Matarasso, Roberta (2015) Rimozione del biofilm dalla superficie implantare attraverso l'utilizzo di diversi strumenti: studio clinico multicentrico con follow-up a 6 mesi. [Tesi di dottorato]

[img]
Preview
Text
Matarasso_Roberta_27.pdf

Download (1MB) | Preview
[error in script] [error in script]
Item Type: Tesi di dottorato
Lingua: Italiano
Title: Rimozione del biofilm dalla superficie implantare attraverso l'utilizzo di diversi strumenti: studio clinico multicentrico con follow-up a 6 mesi.
Creators:
CreatorsEmail
Matarasso, Robertarobertamatarasso@hotmail.com
Date: 17 March 2015
Number of Pages: 19
Institution: Università degli Studi di Napoli Federico II
Department: Neuroscienze e Scienze Riproduttive ed Odontostomatologiche
Scuola di dottorato: Medicina clinica e sperimentale
Dottorato: Scienze odontostomatologiche
Ciclo di dottorato: 27
Coordinatore del Corso di dottorato:
nomeemail
Rengo, Sandrosanrengo@unina.it
Tutor:
nomeemail
Riccitiello, FrancescoUNSPECIFIED
Date: 17 March 2015
Number of Pages: 19
Uncontrolled Keywords: biofilm, sanguinamento al sondaggio, ricerca clinica, trial clinico, igiene dentale, infiammazione, mucosite, parodontologia, tessuti molli perimplantari
Settori scientifico-disciplinari del MIUR: Area 06 - Scienze mediche > MED/28 - Malattie odontostomatologiche
Aree tematiche (7° programma Quadro): NANOSCIENZE, NANOTECNOLOGIE, MATERIALE E PRODUZIONE > Materiali
Date Deposited: 13 Apr 2015 20:26
Last Modified: 25 Sep 2015 10:24
URI: http://www.fedoa.unina.it/id/eprint/10078
DOI: 10.6092/UNINA/FEDOA/10078

Abstract

Obiettivo: L'obiettivo di questo studio è stato quello di confrontare l'efficacia di diversi strumenti atti alla rimozione del biofilm dalla superficie di impianti supportanti corone protesiche. Materiali e metodi: Lo studio è stato disegnato come uno studio clinico comparativo che include pazienti provenienti da tre diversi centri quali Milano, Napoli, e Buenos Aires, affetti da mucosite perimplantare. Gli impianti che hanno fatto parte dello studio sono stati inseriti in 4 gruppi e trattati rispettivamente con strumenti quali scaler ultrasonici con punta di plastica, curettes in titanio, air- flow e polvere di glicina, coppeta in plastica e pasta abrasiva . mPI è stato registrato al baseline, immediatamente dopo la terapia, a 1,3,6 mesi. mBI, PD, and REC sono stati registrati al baseline, 1, 3, and 6 mesi. Tutti i parametri sono stati registrati su sei siti per impianto . Kruskal–Wallis and Mann–Whitney test sono stati utilizzati per l'analisi statistica atta a confrontare i diversi gruppi. Un modello generalizzato lineare per le misure "repeated" è stato scelto per la comparazione tra i gruppi. Il confronto all'interno dello stesso Gruppo è stato effettuato con "repeated measure" E' stato utilizzato l'ANOVA test per valutare le differenze dei valori al baseline e ai diversi momenti di follow-up (richiami). Risultati: Un totale di 89 pazienti (39 maschi e 50 femmine) sono stati arruolati in questo studio, per un totale di 141 impianti disponibili per lo studio. 55 impianti sono stati selezionati dall' Università di Buenos Aires, 32 da quella di Milano e 54 dall' Università di Napoli. Non ci sono state differenze statisticamente significative tra i 4 gruppi per quanto riguarda lo stato di riduzione dell'infiammazione della mucosa perimplantare. Conclusioni: La terapia non chirurgica ha mostrato una effettiva riduzione della mucosite perimplantare. Gli scaler sonici con punte in plastica e le coppette di gomma con pasta abrasiva hanno mostrato maggiore efficacia rispetto alle curettes in titanio e l air flow con polvere di glicina.

Actions (login required)

View Item View Item