Valletta, Lucio Maria (2016) Questioni di storia e di cultura spartana da Alcmane al IV secolo a. C. [Tesi di dottorato]

[img]
Preview
Text
valletta_luciomaria_28.pdf

Download (2MB) | Preview
[error in script] [error in script]
Item Type: Tesi di dottorato
Lingua: Italiano
Title: Questioni di storia e di cultura spartana da Alcmane al IV secolo a. C.
Creators:
CreatorsEmail
Valletta, Lucio Marialuciovalletta@virgilio.it
Date: 31 March 2016
Number of Pages: 328
Institution: Università degli Studi di Napoli Federico II
Department: Studi Umanistici
Scuola di dottorato: Scienze storiche, archeologiche e storico-artistiche
Dottorato: Storia
Ciclo di dottorato: 28
Coordinatore del Corso di dottorato:
nomeemail
Rao, Anna Mariaannamrao@unina.it
Tutor:
nomeemail
Breglia, LuisaUNSPECIFIED
Date: 31 March 2016
Number of Pages: 328
Uncontrolled Keywords: Sparta, Atene, "miraggio spartano"
Settori scientifico-disciplinari del MIUR: Area 10 - Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche > L-ANT/02 - Storia greca
Date Deposited: 10 Apr 2016 16:37
Last Modified: 07 Nov 2016 10:45
URI: http://www.fedoa.unina.it/id/eprint/10922

Abstract

Il nucleo centrale della presente ricerca ha avuto come scopo il tentativo di definire (e di spiegare) l’immagine di Sparta quale emerge essenzialmente dalle fonti maggiori di V e VI secolo (Erodoto, Tucidide, Senofonte, Platone, Aristotele) – sia per quanto riguarda i momenti della sua storia per noi ricostruibili, sia per ciò che pertiene alla natura e alla storia delle istituzioni della città laconica nonché agli usi dei suoi abitanti. All’utilizzo di queste fonti (in generale, coeve alle vicende che hanno visto protagoniste Sparta e Atene nei circa 150 anni che vanno dalle riforme di Clistene alla battaglia di Mantinea del 362 a. C.) ho affiancato, laddove opportuno, anche la testimonianza di fonti successive (in particolare, Diodoro, Plutarco, Pausania). Inoltre – prima di dedicare ampio spazio all’immagine di Sparta nella tradizione storiografica di V e IV secolo – il lavoro di ricerca ha affrontato anche due temi particolari, inerenti alla storia arcaica della città (quella che, generalmente, sembra sfuggire alla possibilità di un’indagine storiografica accurata): la questione della patria di Alcmane e della tradizione cronografica riguardante Alcmane, Tirteo e le Guerre Messeniche, e alcune questioni legate alla cosiddetta Grande Rhetra di Licurgo.

Actions (login required)

View Item View Item