Chiurazzi, Alessandra (2016) La costruzione del maschile e la violenza sulle donne. Riflessività e posizionamento nella costituzione del centro OLV - Oltre La Violenza. [Tesi di dottorato]

[img]
Preview
Text
Chiurazzi_Alessandra_28.pdf

Download (2MB) | Preview
[error in script] [error in script]
Item Type: Tesi di dottorato
Lingua: Italiano
Title: La costruzione del maschile e la violenza sulle donne. Riflessività e posizionamento nella costituzione del centro OLV - Oltre La Violenza
Creators:
CreatorsEmail
Chiurazzi, Alessandraalessandrachiurazzi@gmail.com
Date: 31 March 2016
Number of Pages: 235
Institution: Università degli Studi di Napoli Federico II
Department: Studi Umanistici
Scuola di dottorato: Scienze psicologiche e pedagogiche
Dottorato: Studi di genere
Ciclo di dottorato: 28
Coordinatore del Corso di dottorato:
nomeemail
Arcidiacono, Caterinaarcidiac@unina.it
Tutor:
nomeemail
Arcidiacono, CaterinaUNSPECIFIED
Date: 31 March 2016
Number of Pages: 235
Uncontrolled Keywords: violenza di genere; violence perpetrator identity; programmi di trattamento per autori di violenza; operatori centri per uomini violenti
Settori scientifico-disciplinari del MIUR: Area 11 - Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche > M-PSI/05 - Psicologia sociale
Date Deposited: 08 Apr 2016 10:52
Last Modified: 31 Mar 2018 01:00
URI: http://www.fedoa.unina.it/id/eprint/11056
DOI: 10.6093/UNINA/FEDOA/11056

Abstract

Il presente progetto di ricerca propone, uno studio degli uomini autori di violenza. Seguendo un approccio ecologico (Bronfenbrenner, 1979; Prilleltensky, I., & Prilleltensky, O., 2007), la ricerca esplorerà le maggiori teorie e inquadramenti teorici circa la costruzione del maschile e le cause sottostanti i comportamenti violenti; successivamente, si passerà ad analizzare i maggiori programmi di trattamento per uomini abusanti attivi nel panorama internazionale e nazionale, individuandone i punti di forza e i limiti (Chiurazzi, Arcidiacono & Helm 2015). Infine, attraverso l’utilizzo di una metodologia qualitativa, verrà portata avanti una ricerca suddivisa in due studi, presso lo sportello di ascolto OLV (Oltre La Violenza) di Napoli, che ha l’obiettivo di dare valore all’unicità degli individui, alla loro interazione con il contesto e al processo di significazione e costruzione di senso. La ricerca esplorerà i vissuti delle operatrici, le percezioni e le rappresentazioni del rapporto violento e degli attori in esso coinvolti; verranno inoltre analizzati i resoconti dei casi che permetteranno di approfondire le relazioni con gli utenti, le dinamiche che essi mettono in atto e l’influenza del genere di appartenenza delle operatrici sull’andamento dei colloqui.

Actions (login required)

View Item View Item