Colletta, Pietro and De Angelis, Teofilo and Delle Donne, Fulvio (2021) Il Regno di Sicilia in età normanna e sveva: forme e organizzazioni della cultura e della politica. UNSPECIFIED. BUP – Basilicata University Press, Napoli.

[img]
Preview
Text
Il Regno di Sicilia in età normanna e sveva.pdf

Download (13MB) | Preview
[error in script] [error in script]
Item Type: Monograph (UNSPECIFIED)
Lingua: Italiano
Title: Il Regno di Sicilia in età normanna e sveva: forme e organizzazioni della cultura e della politica
Creators:
CreatorsEmail
Colletta, PietroUNSPECIFIED
De Angelis, TeofiloUNSPECIFIED
Delle Donne, FulvioUNSPECIFIED
Autore/i: Pietro Colletta, Università degli Studi di Enna Kore Pietro Colletta insegna Letteratura latina medievale e umanistica presso l’Università di Enna “Kore”. I suoi principali ambiti di ricerca sono il dictamen, la retorica di cancelleria, la tradizione storiografica siciliana e dell’Italia meridionale del XIV e XV sec., in latino e in volgare. È autore di numerosi saggi di carattere storico-filologico e di edizioni critiche di testi mediolatini. È il Presidente della Società Dante Alighieri - Comitato di Enna. Teofilo De Angelis, Università della Basilicata Teofilo De Angelis insegna Letteratura latina medievale presso l’Università degli Studi della Basilicata. Ha pubblicato l’edizione critica del VI libro dell’Epistolario di Pier della Vigna (2014) e del De Euboicis aquis di Pietro da Eboli (Edizione nazionale dei testi mediolatini d’Italia - 2019). Fulvio Delle Donne, Università della Basilicata Fulvio Delle Donne insegna Letteratura latina medievale e umanistica presso l’Università degli Studi della Basilicata. Nella sua ampia produzione scientifica coniuga metodi e interessi filologico-letterari con quelli storici, coprendo un arco cronologico che va dal VI al XVI sec. Ha pubblicato molte edizioni critiche ospitate presso Edizioni Nazionali, numerosi volumi monografici pubblicati da prestigiose case editrici e numerosissimi articoli apparsi in importanti volumi collettanei e in riviste scientifiche internazionali. È il Presidente del Centro Europeo di Studi su Umanesimo e Rinascimento Aragonese - CESURA (www.cesura.info).
Date: 7 May 2021
Number of Pages: 406
Institution: BUP – Basilicata University Press
Official URL: http://www.fedoabooks.unina.it/index.php/fedoapres...
Nazione dell'editore: Italia
Place of Publication: Napoli
Publisher: BUP – Basilicata University Press
Date: 7 May 2021
Series Name: Mondi Mediterranei
ISBN: 978-88-31309-11-0
Number of Pages: 406
NBN (National Bibliographic Number): urn:nbn:it:unina-27010
Date Deposited: 04 Jun 2021 10:42
Last Modified: 04 Jun 2021 10:42
URI: http://www.fedoa.unina.it/id/eprint/12892

Abstract

Il Regno di Sicilia, in età normanna e sveva, costituisce una realtà politico-amministrativa unitaria, ma assai multiforme nei suoi compositi tratti etnici, sociali e territoriali. Con tale varietà i sovrani dell’Italia meridionale seppero confrontarsi, dando compiuta e piena dimostrazione delle loro qualità politiche e dei loro interessi intellettuali, delineando precisi indirizzi culturali e di governo. Se l’Università di Napoli, fondata nel 1224, rappresentò la piena espressione della volontà e della lungimiranza politica di un grande re e imperatore come Federico II, anche l’attività amministrativa fu un formidabile strumento di regolamentazione istituzionale e ideologica del Regno.Questo è il campo di indagine del presente volume che, in particolare, pone l’attenzione sulle strategie organizzative tanto della cultura quanto della politica. Esse culminarono certamente nei decenni dominati dall’eccezionale figura di Federico II, ma furono predisposte dai suoi immediati predecessori normanni e – proseguite compiutamente dai suoi figli Corrado e Manfredi – non furono del tutto scardinate neanche dai sovrani della dinastia angioina.

Downloads

Downloads per month over past year

Actions (login required)

View Item View Item