Mastriani, Maria Camilla (2022) Lo studio del verbo nella tradizione grammaticale latina: per un corpus comparativo. [Tesi di dottorato]

[img]
Preview
Text
mastriani_mariacamilla_34.pdf

Download (7MB) | Preview
[error in script] [error in script]
Item Type: Tesi di dottorato
Resource language: Italiano
Title: Lo studio del verbo nella tradizione grammaticale latina: per un corpus comparativo
Creators:
CreatorsEmail
Mastriani, Maria Camillamariacamilla.mastriani@unina.it
Date: 7 March 2022
Number of Pages: 428
Institution: Università degli Studi di Napoli Federico II
Department: Studi Umanististici
Dottorato: Filologia
Ciclo di dottorato: 34
Coordinatore del Corso di dottorato:
nomeemail
Gargano, Antonioantgarga@unina.it
Tutor:
nomeemail
Scappaticcio, Maria ChiaraUNSPECIFIED
Garcea, AlessandroUNSPECIFIED
Date: 7 March 2022
Number of Pages: 428
Keywords: grammatici latini; exempla; esempi lessicali; esempi letterari; verbo; accidentia verborum; Artes grammaticae; Commentari; glossari; Idiomata; Hermeneumata
Settori scientifico-disciplinari del MIUR: Area 10 - Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche > L-FIL-LET/04 - Lingua e letteratura latina
Date Deposited: 15 Mar 2022 07:38
Last Modified: 28 Feb 2024 14:12
URI: http://www.fedoa.unina.it/id/eprint/14565

Collection description

L’insegnamento della lingua e della grammatica latina nell’antichità e tarda antichità è oggetto di riflessione e discussione nell’ambito della ricerca scientifica. Le tecniche didattiche adoperate si confacevano a un pubblico latinofono e/o alloglotto; studiarle significa interrogare la trattatistica delle Artes grammaticae ma anche altre fonti che tramandano il sapere grammaticale come i Commentarii alle opere degli auctores, i lessici eruditi, i glossari, gli idiomata e gli Hermeneumata. Questa metodologia può essere applicata al caso specifico del sistema verbale, oggetto di studio della presente ricerca: i capitoli De verbo dei manuali di grammatica antichi sono articolati seguendo lo schema dei cosiddetti accidentia verborum, gli aspetti morfologici del verbo che si trovano spiegati tramite verbi o paradigmi esemplari (exempla lessicali) o citazioni d'autore (exempla letterari); alcuni di questi exempla ritornano, con funzione analoga, negli altri ὄργανα della grammatica. Tale ricorsività sembra essere indicativa di alcune pratiche di insegnamento antiche, diversificate per livelli e momenti. Questo studio mira all’esame comparativo di quanto tramandano le diverse fonti grammaticali sul sistema verbale latino, seguendo la metodologia degli accidentia verborum e degli exempla utili a spiegarli.

Downloads

Downloads per month over past year

Actions (login required)

View Item View Item