Calenda, Cristina (2008) La misura della sostenibilità alla scala provinciale attraverso la valutazione ambientale strategica. Una proposta di metodo. [Tesi di dottorato] (Inedito)

[img]
Anteprima
PDF
tesi_Calenda_XXI_ciclo.pdf

Download (15MB) | Anteprima
Tipologia del documento: Tesi di dottorato
Lingua: Italiano
Titolo: La misura della sostenibilità alla scala provinciale attraverso la valutazione ambientale strategica. Una proposta di metodo.
Autori:
AutoreEmail
Calenda, Cristinacristina_calenda@libero.it
Data: 30 Novembre 2008
Numero di pagine: 246
Istituzione: Università degli Studi di Napoli Federico II
Dipartimento: Pianificazione e scienza del territorio
Dottorato: Ingegneria dei sistemi idraulici, di trasporto e territoriali
Ciclo di dottorato: 21
Coordinatore del Corso di dottorato:
nomeemail
Montella, Bruno[non definito]
Tutor:
nomeemail
Mazzeo, Giuseppe[non definito]
Data: 30 Novembre 2008
Numero di pagine: 246
Parole chiave: valutazione ambientale strategica, PTCP, sostenibilità
Settori scientifico-disciplinari del MIUR: Area 08 - Ingegneria civile e Architettura > ICAR/20 - Tecnica e pianificazione urbanistica
Informazioni aggiuntive: Indirizzo del dottorato: Governo dei sistemi territoriali
Depositato il: 12 Nov 2009 11:48
Ultima modifica: 02 Dic 2014 11:28
URI: http://www.fedoa.unina.it/id/eprint/3264
DOI: 10.6092/UNINA/FEDOA/3264

Abstract

L’impellente necessità di tradurre nella pratica le disposizioni della Direttiva Comunitaria n. 42/2001 unita ai poco consolidati riferimenti metodologici esistenti nel settore hanno rappresentato due punti di partenza per sviluppare questo progetto di ricerca, che si propone come finalità la costruzione di una proposta di metodo per l’esecuzione della valutazione ambientale strategica di un piano territoriale di coordinamento provinciale. La finalità è stata articolata nei seguenti obiettivi, ciascuno dei quali ha contraddistinto una fase di articolazione del presente lavoro: 1.la ricostruzione del dibattito scientifico sulle valutazioni di sostenibilità di piani e programmi e la definizione del contesto normativo esistente in materia a livello internazionale, nazionale e regionale; 2.la conoscenza delle applicazioni di VAS più significative e l’individuazione dei principali approcci metodologici adottati nel settore; 3.la messa a punto di una proposta metodologica per l’esecuzione della valutazione ambientale strategica da applicare ad un piano territoriale di coordinamento provinciale, fondata sulla misura della disponibilità del territorio a subire trasformazioni; 4.l’applicazione e la verifica del metodo proposto.

Actions (login required)

Modifica documento Modifica documento