Zumbo, Luigi (2006) Gli spazi di relazione delle città del Mediterraneo. [Tesi di dottorato] (Inedito)

[img]
Anteprima
PDF
Zumbo.pdf

Download (5MB) | Anteprima
Tipologia del documento: Tesi di dottorato
Lingua: Italiano
Titolo: Gli spazi di relazione delle città del Mediterraneo
Autori:
AutoreEmail
Zumbo, Luigi[non definito]
Data: 2006
Tipo di data: Pubblicazione
Numero di pagine: 198
Istituzione: Università degli Studi di Napoli Federico II
Dipartimento: Filosofia "Antonio Aliotta"
Dottorato: Cultura storico-giuridica ed architettonica in età moderna e contemporanea nell'area mediterranea
Ciclo di dottorato: 17
Coordinatore del Corso di dottorato:
nomeemail
Cacciatore, Giuseppe[non definito]
Tutor:
nomeemail
Cagliostro, Rosa Maria[non definito]
Fallanca, Concetta[non definito]
Data: 2006
Numero di pagine: 198
Parole chiave: Mediterraneo, Spazi di relazione, Identità
Settori scientifico-disciplinari del MIUR: Area 08 - Ingegneria civile e Architettura > ICAR/18 - Storia dell'architettura
Area 08 - Ingegneria civile e Architettura > ICAR/21 - Urbanistica
Depositato il: 01 Ago 2008
Ultima modifica: 22 Ott 2014 10:30
URI: http://www.fedoa.unina.it/id/eprint/924
DOI: 10.6092/UNINA/FEDOA/924

Abstract

La ricerca proposta si muove su diversi piani, ciascuno dei quali necessario per giungere ad una attenta qualificazione delle modalità nuove di funzionamento che gli spazi di relazione dovrebbero avere nella città del Mediterraneo. La considerazione di partenza è che lo studio dei fenomeni spaziali e organizzativi degli spazi di relazione ed in particolare quelli storici può essere considerato un passo obbligato per la comprensione della città mediterranea per proiettarsi verso progettazioni consapevoli dei significati e delle identità. La riflessione sulle città del Mediterraneo e sulla valenza del concetto di spazio di relazione diventano elementi portanti della struttura della ricerca a supporto della tesi proposta. Ossia che la città del Mediterraneo riconosciuta come luogo di scambio e incontro, si trova ad essere luogo di crisi e di conflitto ma anche luogo delle opportunità e che tali opportunità avviano processi di salvaguardia dell’identità attraverso interventi di riqualificazione urbana con esiti di natura culturale, economica e sociale.

Actions (login required)

Modifica documento Modifica documento