Grimaldi, Luciano (2013) Analisi delle complicanze precoci post-operatorie e del TRG nei pazienti con cancro del retto, sottoposti a chemio-radioterapia neoadiuvante e a Total Mesorectal Excision (TME). [Tesi di dottorato]

[img]
Preview
Documento PDF
Grimaldi_Luciano_25.pdf

Download (1MB) | Preview
[error in script] [error in script]
Item Type: Tesi di dottorato
Lingua: Italiano
Title: Analisi delle complicanze precoci post-operatorie e del TRG nei pazienti con cancro del retto, sottoposti a chemio-radioterapia neoadiuvante e a Total Mesorectal Excision (TME)
Creators:
CreatorsEmail
Grimaldi, Lucianoluxgrimaldi@alice.it
Date: 1 April 2013
Number of Pages: 85
Institution: Università degli Studi di Napoli Federico II
Department: Scienze chirurgiche, anestesiologiche-rianimatorie e dell'emergenza
Scuola di dottorato: Scienze biomorfologiche e chirurgiche
Dottorato: Scienze chirurgiche e tecnologie diagnostico-terapeutiche avanzate
Ciclo di dottorato: 25
Coordinatore del Corso di dottorato:
nomeemail
Renda, Andreaandrea.renda@unina.it
Tutor:
nomeemail
Carlomagno, Nicolanicola.anita@tiscali.it
Date: 1 April 2013
Number of Pages: 85
Uncontrolled Keywords: cancro del retto; chemio-radioterapia neoadiuvante; complicanze precoci post-operatorie;TRG.
Settori scientifico-disciplinari del MIUR: Area 06 - Scienze mediche > MED/06 - Oncologia medica
Area 06 - Scienze mediche > MED/18 - Chirurgia generale
Date Deposited: 11 Apr 2013 10:17
Last Modified: 30 Oct 2014 09:46
URI: http://www.fedoa.unina.it/id/eprint/9339
DOI: 10.6092/UNINA/FEDOA/9339

Abstract

Il ruolo della chemio-radioterapia neoadiuvante nel trattamento multimodale del cancro del retto, per ciò che concerne le complicanze precoci post-operatorie, non è ancora ben definito; alcuni chirurghi ritengono che possa aumentare l’incidenza di complicanze precoci.L’obiettivo del nostro studio è stato quello di analizzare le complicanze post-operatorie precoci (entro 30 giorni dall’intervento) in un gruppo di pazienti trattati con CRT neo-adiuvante e chirurgia (TME), comparato con un altro gruppo di pazienti trattati solo con l’intervento chirurgico e di identificare possibili fattori prognostici associati con la morbidità post-operatoria nei soli soggetti trattati con terapia neo-adiuvante.

Actions (login required)

View Item View Item