Aloi, Ferdinando (2016) Modellazione numerica 3D di pozzi drenanti per il controllo delle pressioni neutre in pendii instabili. [Tesi di dottorato]

[img]
Preview
Text
Aloi_Ferdinando_28.pdf

Download (12MB) | Preview
[error in script] [error in script]
Item Type: Tesi di dottorato
Lingua: Italiano
Title: Modellazione numerica 3D di pozzi drenanti per il controllo delle pressioni neutre in pendii instabili
Creators:
CreatorsEmail
Aloi, Ferdinandoferdinando.aloi@libero.it
Date: 31 March 2016
Number of Pages: 168
Institution: Università degli Studi di Napoli Federico II
Department: Ingegneria Civile, Edile e Ambientale
Scuola di dottorato: Ingegneria civile
Dottorato: Ingegneria geotecnica
Ciclo di dottorato: 28
Coordinatore del Corso di dottorato:
nomeemail
Mancuso, Claudiomancuso@unina.it
Tutor:
nomeemail
Urciuoli, GianfrancoUNSPECIFIED
Date: 31 March 2016
Number of Pages: 168
Uncontrolled Keywords: drenaggi, pozzi drenanti, differenze finite, condizioni al contorno, pressioni neutre, stabilità dei pendii, trincee drenanti, analisi numeriche, frane
Settori scientifico-disciplinari del MIUR: Area 08 - Ingegneria civile e Architettura > ICAR/07 - Geotecnica
Date Deposited: 11 Apr 2016 10:26
Last Modified: 17 May 2017 01:00
URI: http://www.fedoa.unina.it/id/eprint/10972

Abstract

La tesi analizza il comportamento di un sistema di pozzi drenanti per la stabilizzazione dei pendii. L’obiettivo è la modellazione del processo di filtrazione indotto dai pozzi, per ottimizzarne la progettazione e mettere a punto strumenti semplici per il dimensionamento del sistema. Nel testo è presentata e commentata una serie di abachi adimensionali, che riportano l’efficienza idraulica di un sistema drenante formato da una rete di pozzi a maglie quadrate, condizione questa per cui risultano massime le prestazioni del sistema, il cui comportamento è analizzato in condizioni stazionarie. Le ipotesi sotto cui sono state eseguite le analisi sono le seguenti: sotto-sistema idraulico disaccoppiato da quello meccanico, terreno saturo, omogeneo ed isotropo nei confronti della permeabilità ed apporto di acqua continuo in superficie tale da determinare la presenza di una lama d’acqua. Per l’analisi della condizione transitoria è stata considerata una condizione iniziale con moto di filtrazione parallelo al piano campagna. Le analisi sono state eseguite grazie ad un codice di calcolo (DreNando), appositamente sviluppato e compilato in ambiente Matlab. Esso integra l’equazione della filtrazione in regime tridimensionale, attraverso la tecnica delle differenze finite. Il software, dotato di una semplice interfaccia grafica, consente di calcolare il regime di pressioni neutre che si instaura a seguito della realizzazione dei drenaggi, per differenti tecnologie (pozzi, trincee, aste), geometrie e condizioni al contorno. In particolare la sezione relativa ai pozzi permette di analizzare il comportamento del sistema in presenza di fluttuazioni stagionali del regime delle pressioni neutre nel sottosuolo. Ciò consente di ottimizzare la progettazione, facendo riferimento agli inviluppi dei massimi valori di pressione neutra attesi in presenza del sistema di drenaggio.

Actions (login required)

View Item View Item