Cibelli, Maria Pia (2016) il 'miglioramento' sismico nel restauro dell'architettura storica. La sperimentazione su di un aggregato in area campana. [Tesi di dottorato]

[img]
Preview
Text
MariaPiaCibelli_31-03-16_2.pdf

Download (56MB) | Preview
[error in script] [error in script]
Item Type: Tesi di dottorato
Lingua: Italiano
Title: il 'miglioramento' sismico nel restauro dell'architettura storica. La sperimentazione su di un aggregato in area campana.
Creators:
CreatorsEmail
Cibelli, Maria Piacibelli.maria.pia@gmail.com
Date: 31 March 2016
Number of Pages: 461
Institution: Università degli Studi di Napoli Federico II
Department: Architettura
Scuola di dottorato: Architettura
Dottorato: Storia e conservazione dei beni architettonici e del paesaggio
Ciclo di dottorato: 28
Coordinatore del Corso di dottorato:
nomeemail
Di Mauro, Leonardoleonardo.dimauro@unina.it
Tutor:
nomeemail
Aveta, AldoUNSPECIFIED
Prota, AndreaUNSPECIFIED
Date: 31 March 2016
Number of Pages: 461
Uncontrolled Keywords: miglioramento sismico, aggregati, vulnerabilità, restauro.
Settori scientifico-disciplinari del MIUR: Area 08 - Ingegneria civile e Architettura > ICAR/19 - Restauro
Date Deposited: 03 May 2016 11:49
Last Modified: 18 May 2019 01:00
URI: http://www.fedoa.unina.it/id/eprint/11060

Abstract

La ricerca analizza gli approcci metodologici ed operativi che caratterizzano gli interventi di consolidamento e rafforzamento del costruito storico oggi, individuandone aspetti positivi e criticità, in relazione alle acquisizioni disciplinari e alle recenti disposizioni normative. In una seconda fase, di tipo applicativo, ha poi inteso approfondire alcune riflessioni con la verifica della sicurezza strutturale di un aggregato di un centro storico campano, al fine di formulare un giudizio sulla sicurezza che non trascuri le ragioni della conservazione. Si intende in questo modo offrire un contributo scientifico che possa essere utile nella prassi operativa in tema di riqualificazione e messa in sicurezza in vista di un possibile evento dannoso; l’auspicio è quello di trasferire all’interno delle politiche integrate di rigenerazione urbana la categoria della ‘prevenzione’ sismica per garantire un concreto equilibrio tra le ragioni della conservazione e le esigenze della sicurezza.

Actions (login required)

View Item View Item