Di Martino, Salvatore (2016) Happiness and Well-being Revisited: Drawing on the Contributions of Contemporary Feminism to Redefine our Understanding of the Good Life. [Tesi di dottorato]

[img]
Preview
Text
Happiness and Well-being Revisited Final Thesis Di Martino.pdf

Download (6MB) | Preview
[error in script] [error in script]
Item Type: Tesi di dottorato
Lingua: English
Title: Happiness and Well-being Revisited: Drawing on the Contributions of Contemporary Feminism to Redefine our Understanding of the Good Life
Creators:
CreatorsEmail
Di Martino, Salvatoresalvatore.dimartino@unina.it
Date: 8 April 2016
Number of Pages: 234
Institution: Università degli Studi di Napoli Federico II
Department: Studi Umanistici
Scuola di dottorato: Scienze psicologiche e pedagogiche
Dottorato: Studi di genere
Ciclo di dottorato: 28
Coordinatore del Corso di dottorato:
nomeemail
Arcidiacono, Caterinacaterina.arcidiacono@unina.it
Tutor:
nomeemail
arcidiacono, caterinaUNSPECIFIED
Date: 8 April 2016
Number of Pages: 234
Uncontrolled Keywords: Happiness, Well-being, Contemporary Feminism, Capabilities Approach, Critical Community Psychology, Contextual perspective, Social Justice, Ethics
Settori scientifico-disciplinari del MIUR: Area 11 - Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche > M-PSI/05 - Psicologia sociale
Date Deposited: 08 Apr 2016 11:53
Last Modified: 07 Nov 2016 10:49
URI: http://www.fedoa.unina.it/id/eprint/11121

Abstract

Il lavoro esplora i contributi del femminismo contemporaneo al fine di ridefinire le attuali concezioni di benessere e felicità fornite dalla letteratura scientifica. Dopo aver introdotto l’argomento in una prospettiva interdisciplinare, saranno presentate due discipline, entrambe afferenti ai movimenti femministi contemporanei, ovvero l’economia femminista e l’etica della cura. L’analisi di tali contributi rileva che lo studio del benessere e della felicità necessita di una prospettiva che includa variabili contestuali, presenza/assenza di giustizia ed eguaglianza, e principi morali ed etici nel perseguimento della buona vita. A tal fine, nel successivo capitolo, saranno presentati il Capabilities approach e l’approccio della psicologia critica di comunità, al fine di operazionalizzare i concetti sviluppati nel capitolo precedente. La seconda parte del lavoro, esamina empiricamente i contributi della parte teorica attraverso tre studi. Il primo inserisce felicità e benessere in una prospettiva contestuale mediante l’utilizzo della HappyApp, uno strumento disegnato per rilevare la soddisfazione giornaliera degli individui rispetto ad aree importanti della propria vita. Il secondo studio esplora, tramite una serie di regressioni lineari multiple, il rapporto tra giustizia sociale e soddisfazione di vita al livello macro-sociale. Il terzo studio propone la validazione Italiana, attraverso l’ausilio del modello delle equazioni strutturali, di uno strumento per la rilevazione dell’orientamento morale alla giustizia e alla cura, ovvero il Measure of Moral Orientation second revision (MMO-2). Vantaggi, limitazioni, e prospettive future dei sopracitati studi, saranno discussi.

Actions (login required)

View Item View Item