Novellino, Ettore and Colonna, Roberto and Aiardo Esposito, Francesca and Camera, Mariapaola and Sepe, Ilario (2017) Chimica farmaceutica: farmaci sistemici: Lezioni del prof. Ettore Novellino. UNSPECIFIED. FedOA - Federico II University Press, Napoli.

[img]
Preview
Text
Chimica Farmaceutica Farmaci Sistemici.pdf

Download (130MB) | Preview
[error in script] [error in script]
Item Type: Monograph (UNSPECIFIED)
Lingua: Italiano
Title: Chimica farmaceutica: farmaci sistemici: Lezioni del prof. Ettore Novellino
Creators:
CreatorsEmail
Novellino, Ettoreettore.novellino@unina.it
Colonna, Robertorobertocolonna@robertocolonna.com
Aiardo Esposito, Francescafrancesca.esposito@unina.it
Camera, Mariapaolamariapaola.camera@unina.it
Sepe, Ilarioilario.sepe@unina.it
Autore/i: Ettore Novellino, Università degli Studi di Napoli Federico II È docente ordinario di Chimica farmaceutica e tossicologica, Direttore del Dipartimento di Farmacia dell’Università Federico II di Napoli, nonché presidente della Conferenza nazionale dei direttori di dipartimento di farmacia. Nel 2004 ha fondato il “Centro Interdipartimentale di ricerca in Farmacoeconomia e Farmacoutilizzazione” (CIRFF). La sua produzione scientifica, che vanta oltre seicento lavori pubblicati sulle più importanti riviste internazionali, si concentra, in particolare, sulla chimica computazionale applicata al drug design e la nutraceutica. Roberto Colonna È editor, responsabile di diverse testate scientifiche. Dal 2014 si occupa soprattutto della redazione di testi e manuali di farmaceutica. Ha all’attivo numerose pubblicazioni, anche su riviste straniere. Francesca Aiardo Esposito È consulente sell-out per Manetti & Roberts. È autrice di vari articoli sui “Medication Errors”, vale a dire gli errori non intenzionali di prescrizione, di dispensazione, di somministrazione o di monitoraggio di un farmaco, indipendentemente dalla comparsa di conseguenze avverse. Mariapaola Camera È stata borsista in Cosmetovigilanza presso il Dipartimento di Farmacia di Napoli. Ha poi rivolto i suoi interessi sullo sviluppo pre-clinico e clinico del farmaco e il suo monitoraggio post-marketing. Attualmente, lavora come drug safety specialist presso la MSD Italia. Ilario Sepe Si occupa di Chimica e Tecnologia Farmaceutiche presso il Dipartimento di Farmacia di Napoli. I suoi studi si concentrano sull’ottimizzazione dei supporti in silicio mesoporoso finalizzati a realizzare, attraverso funzionalizzazioni con oligonucleotidi e G-quadruplex, misure di biosensing.
Date: 2017
Number of Pages: 767
Institution: Università degli Studi di Napoli Federico II
Official URL: http://www.fedoabooks.unina.it/index.php/fedoapres...
Nazione dell'editore: Italia
Place of Publication: Napoli
Publisher: FedOA - Federico II University Press
Date: 2017
Series Name: Phármakon
ISBN: 978-88-6887-015-7
Number of Pages: 767
NBN (National Bibliographic Number): urn:nbn:it:unina-22027
Date Deposited: 03 Jan 2018 12:07
Last Modified: 18 Feb 2018 17:59
URI: http://www.fedoa.unina.it/id/eprint/11410
DOI: 10.6093/978-88-6887-015-7

Abstract

[English]:For thousands of years, pharmacological knowledge coming from natural remedies, has been handed down from generation to generation, without any awareness of the ways in which preparations are made to face diseases. The advent of pharmaceutical chemistry and of the modern drug industry turned that lack of awareness into a scientific knowledge that changed the destiny of the human race. The twenty-eight chapters of this book, are taken from the lectures held by Professor Ettore Novellino every year in his course “Pharmaceutical Chemistry and Toxicology 2”. The first chapters address the basic notions of drugs, homeostasis, pharmacopoeia, and receptor; then, the different pharmaceutical classes are introduced by analyzing their pharmacological and chemical aspects. In particular, the structural study of the interaction between drugs and receptors or biological enzymes gives the fundamentals to connect the chemical and stereochemical properties of a compound family, with the biological activity, a correlation better known as Quantitative Structure-Activity Relationship (QSAR). Several examples of the synthesis of some of the most historically renown drugs, provided at the end of each chapter, integrate the book./ [Italiano]: Per migliaia di anni, la conoscenza farmacologica proveniente dai rimedi naturali è stata tramandata di generazione in generazione senza alcuna consapevolezza riguardo le modalità d’azione delle preparazioni allestite per affrontare le malattie. L’avvento della chimica farmaceutica e della moderna industria del farmaco ha permesso di tradurre quell’assenza di consapevolezza in un sapere scientifico capace di rivoluzionare le sorti dell’umanità. I ventotto capitoli di questo libro sono tratti dalle lezioni che il professor Ettore Novellino tiene ogni anno per il suo corso di “Chimica farmaceutica e tossicologica 2”. Il testo prende avvio dalle nozioni basilari di farmaco, omeostasi, farmacoforo e recettore e affronta le varie classi di farmaci analizzandone gli aspetti chimici e farmacologici. In particolare, lo studio strutturale dell’interazione tra il farmaco e il recettore o l’enzima biologico, fornisce al lettore le basi per correlare le proprietà chimiche e stereochimiche di una famiglia di composti all’attività biologica, correlazione meglio conosciuta come “relazione quantitativa struttura-attività” (QSAR). Completano il libro alcuni esempi, posti in chiusura di ogni capitolo, di sintesi dei farmaci storicamente più noti.

Downloads

Downloads per month over past year

Actions (login required)

View Item View Item