Picardi, Ilenia La dimensione di genere nelle carriere accademiche: Riflessività e cambiamento nel progetto pilota GENOVATE@UNINA. UNSPECIFIED. FedOA - Federico II University Press., Napoli.

[img]
Preview
Text
document.pdf

Download (7MB) | Preview
[error in script] [error in script]
Item Type: Monograph (UNSPECIFIED)
Lingua: Italiano
Title: La dimensione di genere nelle carriere accademiche: Riflessività e cambiamento nel progetto pilota GENOVATE@UNINA
Creators:
CreatorsEmail
Picardi, Ileniailenia.picardi@unina.it
Autore/i: Ilenia Picardi, Università degli studi di Napoli Federico II Ilenia Picardi svolge attività di ricerca in Science & Technology Studies presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Da Gennaio 2013 a Giugno 2017 è stata project manager per la Federico II del progetto GENOVATE, nell'ambito del quale ha progettato e coordinato il primo programma di mentoring only women per le donne nel­ la accademia in Italia. È responsabile dell'area di ricerca Genere, Scienza e Società dell'Osservatorio di genere sul'università e la ricerca dell'Ateneo Fridericiano.
Number of Pages: 168
Institution: Università degli studi di Napoli Federico II
Official URL: http://www.fedoabooks.unina.it/index.php/fedoapres...
Nazione dell'editore: Italia
Place of Publication: Napoli
Publisher: FedOA - Federico II University Press.
Series Name: Genere, scienza e società
ISBN: 9788868870171
Number of Pages: 168
NBN (National Bibliographic Number): urn:nbn:it:unina-22040
Date Deposited: 04 Jan 2018 17:09
Last Modified: 18 Feb 2018 18:12
URI: http://www.fedoa.unina.it/id/eprint/11429
DOI: 10.6093/978-88-6887-017-1

Abstract

[English]: The volume is an original contribution to the debate on interventions in favour of gender equality in universities and in research. The book presents the results of the research-action carried out together with the experimentation of the pilot mentoring program, within the European project GENOVATE@UNINA. By establishing a dialogue with the latest European researches - developed in the cultural context and in the framework for structural change interventions, promoted through the Seventh Framework Program and Horizon 2020 – this work assumes, as an interpretative framework, the processes of global change that involve the settings of the scientific-academic system. The discussion develops along a linear pathway, moving from the debate on gender equality policies, it leads to the design of the mentoring pilot scheme (the first one to be exclusively women addressed, in the Italian universities) and, therefore, the research that has accompanied the project on its path is also described. The interpretation of results, supported by biographical-narrative interviews on career paths and focus groups with mentors and mentees, reveals through which practices and processes are produced and reproduced gender inequalities in academia and research. Using the tools of the survey, these results have been analysed in order to reconstruct the mentoring functioning as a gender practice capable of de-construct processes that produce inequality and produce transformational effects of the scientific-academic context.[Italiano] Il volume è un contributo originale al dibattito sugli interventi a favore della parità di genere nell'Università e nella ricerca. Presenta i risultati della ricerca-azione condotta, insieme alla sperimentazione del programma pilota di mentoring, nell'ambito del progetto europeo GENOVATE@UNINA. Ponendosi in interlocuzione con le ricerche europee più recenti - sviluppate entro la cornice culturale e il quadro di riferimento degli interventi per il cambiamento strutturale, promossi attraverso il Settimo Programma Quadro e Horizon assume, come quadro di riferimento interpretativo, i processi di cambiamento globale che investono la regolazione del sistema scientifico-accademico. La trattazione si sviluppa seguendo un percorso lineare, che dal dibattito sulle politiche per la parità di genere conduce al disegno dello schema pilota di mentoring (il primo esclusivamente al femminile, nell'università italiana) e, quindi, alla ricerca che ha accompagnato il progetto nel suo percorso. L'interpretazione dei risultati, sorretta da interviste biografico-narrative sui percorsi di carriera e da focus group con mentori e mentee, rivela attraverso quali pratiche e quali processi si producono e riproducono le diseguaglianze di genere nell'accademia e nella ricerca. Con gli strumenti dell'indagine valutativa, questi risultati sono quindi messi a fuoco per ricostruire il funzionamento del mentoring come pratica di genere capace di decostruire i processi che producono diseguaglianza e produrre effetti trasformativi del contesto scientifico-accademico.

Downloads

Downloads per month over past year

Actions (login required)

View Item View Item