Venezia, Antonella (2018) Le strane vicende di mia vita: Il carteggio di Giuseppe De Blasiis. UNSPECIFIED. FedOA - Federico II University Press, Napoli.

[img]
Preview
Text
document.pdf

Download (1MB) | Preview
[error in script] [error in script]
Item Type: Monograph (UNSPECIFIED)
Lingua: Italiano
Title: Le strane vicende di mia vita: Il carteggio di Giuseppe De Blasiis
Creators:
CreatorsEmail
Venezia, Antonellaantonella.venezia@unina.it
Autore/i: Antonella Venezia, Università di Napoli Federico II Dopo essersi laureata in lettere classiche nel 2004 con una tesi in Archivistica, ha conseguito all’Università degli Studi di Napoli “Federico II” il dottorato di ricerca in Storia. Ha poi vinto un assegno biennale di ricerca ed è oggi docente a contratto di Archivistica presso l’ateneo fridericiano. Le sue principali pubblicazioni sono: L’archivio privato Laviano-Gleyeses, Venosa (PZ) 2006; La Società Napoletana di Storia Patria e la costruzione della nazione, Napoli 2017.
Date: 13 February 2018
Number of Pages: 262
Institution: Università degli Studi di Napoli Federico II
Official URL: http://www.fedoabooks.unina.it/index.php/fedoapres...
Nazione dell'editore: Italia
Place of Publication: Napoli
Publisher: FedOA - Federico II University Press
Date: 13 February 2018
ISBN: 978-88-6887-029-4
Number of Pages: 262
NBN (National Bibliographic Number): urn:nbn:it:unina-22308
Date Deposited: 18 Feb 2018 18:47
Last Modified: 18 Feb 2018 18:47
URI: http://www.fedoa.unina.it/id/eprint/11930
DOI: 10.6093/978-88-6887-029-4

Abstract

[English]:This volume contains the correspondence of Giuseppe De Blasiis (1832-1914), the first History professor of the Neapolitan University. In his leading role as a 19th century Italian Historiographer, he was responsible for the scientific structure of the Neapolitan Society of National History, of which he was a founding member and later president. His studies on Medieval History, without forgetting those he carried out on the modern age, as well as his vast knowledge of the documentary and bibliographical sources from Naples, made him a privileged spokesman for anyone who wanted to approach the history of southern continental Italy./ [Italiano]: In questo volume è ricostruito il carteggio di Giuseppe De Blasiis (1832-1914), primo professore di Storia dell’ateneo napoletano. Protagonista della storiografia ottocentesca italiana, a lui si deve l’assetto scientifico della Società Napoletana di Storia Patria, di cui fu socio fondatore e in seguito presidente. I suoi studi sul Medioevo, senza tralasciare l’Età moderna, e soprattutto la sua vasta conoscenza delle fonti documentarie e bibliografiche napoletane, lo resero interlocutore privilegiato per chiunque volesse accostarsi alla storia del Mezzogiorno continentale.

Actions (login required)

View Item View Item