Del Gaiso, Vincenzo (2017) La nuova disciplina dello ius variandi datoriale. Una prospettiva civilistica. [Tesi di dottorato]

[img]
Preview
Text
del_gaiso_vincenzo_30.pdf

Download (1MB) | Preview
[error in script] [error in script]
Item Type: Tesi di dottorato
Lingua: Italiano
Title: La nuova disciplina dello ius variandi datoriale. Una prospettiva civilistica.
Creators:
CreatorsEmail
Del Gaiso, Vincenzovincenzodelgaiso@virgilio.it
Date: 11 December 2017
Number of Pages: 224
Institution: Università degli Studi di Napoli Federico II
Department: dep07
Dottorato: phd016
Ciclo di dottorato: 30
Coordinatore del Corso di dottorato:
nomeemail
Iovane, Massimomaiovane@unina.it
Tutor:
nomeemail
De Luca Tamajo, RaffaeleUNSPECIFIED
Date: 11 December 2017
Number of Pages: 224
Uncontrolled Keywords: mobilità endo-aziendale; jobs act; ius variandi datoriale; professionalità; contratti collettivi; buona fede; novazione;
Settori scientifico-disciplinari del MIUR: Area 12 - Scienze giuridiche > IUS/07 - Diritto del lavoro
Date Deposited: 20 Dec 2017 10:48
Last Modified: 05 Apr 2019 13:14
URI: http://www.fedoa.unina.it/id/eprint/12096

Abstract

La tesi su “La nuova disciplina dello ius variandi datoriale. Una prospettiva civilistica” analizza la recente novella della mobilità endo-aziendale introdotta con il d.lgs. del 15 giugno 2015 n. 81, approfondendone, con un taglio civilistico, sia l’ampiezza che i problemi dogmatici e pratici. L’elaborato si struttura in tre capitoli. Il primo introduce e chiarifica la natura dello ius variandi, nella sua accezione general-civilistica. Il secondo capitolo è suddiviso in due sezioni: la prima approfondisce la riforma del Jobs Act mentre l’altra è destinata a una comparazione tra il sistema italiano e quello inglese. Il terzo capitolo, infine, è la parte centrale dell’elaborato: esamina diverse problematiche (la nuova relazione tra il potere direttivo e quello dello ius variandi, l’oggetto della prestazione lavorativa, l’inadeguatezza dei contratti collettivi) e illustra una serie di soluzioni, anche sulla base delle nozioni civilistiche acquisite durante la stesura del primo capitolo.

Actions (login required)

View Item View Item