Russo, Mirko (2017) Tettonica e architettura. Procedure compositive e modalità costruttive dell’architettura argentina tra gli anni '50 e '70 del Novecento. [Tesi di dottorato]

[img]
Preview
Text
MirkoRusso.pdf

Download (60MB) | Preview
[error in script] [error in script]
Item Type: Tesi di dottorato
Lingua: Italiano
Title: Tettonica e architettura. Procedure compositive e modalità costruttive dell’architettura argentina tra gli anni '50 e '70 del Novecento
Creators:
CreatorsEmail
Russo, Mirkomrkrusso@gmail.com
Date: 11 December 2017
Number of Pages: 264
Institution: Università degli Studi di Napoli Federico II
Department: dep02
Dottorato: phd004
Ciclo di dottorato: 30
Coordinatore del Corso di dottorato:
nomeemail
Russo, MichelangeloUNSPECIFIED
Tutor:
nomeemail
Capozzi, RenatoUNSPECIFIED
Visconti, FedericaUNSPECIFIED
Carabajal, GustavoUNSPECIFIED
Date: 11 December 2017
Number of Pages: 264
Uncontrolled Keywords: tettonica, architettura, costruzione, argentina, novecento
Settori scientifico-disciplinari del MIUR: Area 08 - Ingegneria civile e Architettura > ICAR/14 - Composizione architettonica e urbana
Date Deposited: 21 Dec 2017 18:24
Last Modified: 19 Mar 2019 11:34
URI: http://www.fedoa.unina.it/id/eprint/12232

Abstract

La ricerca indaga le relazioni tra procedure compositive e modalità costruttive dello spazio in particolare all’interno della produzione architettonica argentina, dagli anni Cinquanta agli anni Settanta del Novecento. In termini più generali la ricerca parte dalla riflessione sui temi della tettonica e del linguaggio, qui inteso come modo di espressione visibile delle forme a definire il carattere dell’edificio, indagandone l’accezione contemporanea e la relazione con le questioni relative al decoro e alla riconoscibilità delle forme. A partire dall’impostazione del problema teorico, che ha alimentato il dibattito intellettuale nel corso del XVIII e XIV secolo sulla ricerca di un linguaggio moderno in architettura, si propone un percorso atto a individuare i caratteri di una parte dell’architettura argentina del XX secolo. La ricerca linguistica del Movimento Moderno, influenzata dal dibattito ottocentesco, si è riverberata sulla generazione di architetti di tutto il mondo che nei primi decenni del Novecento si andava formando, innescando, in paesi anche molto lontani dall’Europa, la ricerca di un nuovo linguaggio dell’architettura che potesse essere espressione di una nuova cultura. L’Argentina, inoltre, è tra i paesi con i quali la cultura architettonica del moderno ha stabilito una forte relazione, come accaduto per tutta l’America Latina, infatti l’Argentina è stata fortemente influenzata dal pensiero e soprattutto dall’opera di grandi maestri, tra i quali Le Corbusier.

Actions (login required)

View Item View Item