Borrelli, Antonio (2019) Tra comunità e società: La Casa del popolo e l’associazionismo nella Ponticelli del Novecento. UNSPECIFIED. FedOA - Federico II University Press, Napoli.

[img]
Preview
Text
138-Monographic book-825-1-10-20191212.pdf

Download (10MB) | Preview
[error in script] [error in script]
Item Type: Monograph (UNSPECIFIED)
Lingua: Italiano
Title: Tra comunità e società: La Casa del popolo e l’associazionismo nella Ponticelli del Novecento
Creators:
CreatorsEmail
Borrelli, AntonioUNSPECIFIED
Autore/i: [Italiano]:Antonio Borrelli, Università degli Studi di Napoli Federico II Antonio Borrelli, bibliotecario, si occupa di storia della scienza, settore in cui ha pubblicato vari saggi e alcuni volumi. A Ponticelli, dove è nato e cresciuto, ha dedicato i seguenti lavori: I roghi di Ponticelli. La «questione rom» in un quartiere di Napoli (2012), Claudio Molinari. I funerali di un comunista napoletano degli anni Cinquanta (2015), I cinema di Ponticelli (2016), La Festa di Ponticelli. Celebrazioni per la Madonna della Neve (2017)./[English]:Antonio Borrelli, University of Naples Federico II Antonio Borrelli, librarian, is involved in History of Science, field of study he has published in many essays and some volumes. To Ponticelli, where he was born and grew up, has dedicated the works: The stakes of Ponticelli. The “question rom” in a Naples district (2012), Claudio Molinari. The funeral of a Neapolitan communist of the 50’s (2015), The cinemas of Ponticelli (2016), The Feast of Ponticelli. Celebrations for the Madonna of the Snow (2017).
Date: 2019
Number of Pages: 196
Institution: Università degli Studi di Napoli Federico II
Official URL: http://www.fedoabooks.unina.it/index.php/fedoapres...
Nazione dell'editore: Italia
Place of Publication: Napoli
Publisher: FedOA - Federico II University Press
Date: 2019
Series Name: Clio: Saggi di scienze storiche, archeologiche e storico-artistiche
ISBN: 978-88-6887-066-9
Number of Pages: 196
Uncontrolled Keywords: Ponticelli (Napoli) – Associazionismo – Casa del popolo – Partito comunista italiano/ Ponticelli (Naples) – Associationism – House of the People – Italian Communist Party
NBN (National Bibliographic Number): urn:nbn:it:unina-25650
Date Deposited: 12 Dec 2019 17:07
Last Modified: 12 Dec 2019 17:07
URI: http://www.fedoa.unina.it/id/eprint/12366
DOI: 10.6093/978-88-6887-066-9

Abstract

[Italiano]:L’associazionismo è un fenomeno che ha caratterizzato la storia di Ponticelli dagli ultimi anni dell’Ottocento a oggi. Dalla fine della seconda guerra mondiale, per circa tre decenni, il Partito Comunista Italiano e in genere la Sinistra ebbero un ruolo egemonico nella vita civile di questo quartiere di Napoli di antiche tradizioni contadine e operaie. In tale clima, nel 1974, sorse la Casa del popolo, che divenne luogo-simbolo dei comunisti napoletani e centro di iniziative culturali d’interesse nazionale. Qui si organizzarono convegni, mostre d’arte, laboratori teatrali e didattici diretti da «docenti impegnati», «registi d’avanguardia» e «operatori estetici», cioè da intellettuali solidali con un progetto organico di riforma della vita civile delle periferie geografiche e sociali. La crisi dei partiti della Sinistra ha comportato una progressiva rarefazione delle attività della Casa del Popolo, ma non la fine di quell’impulso che la vide nascere e prosperare, come dimostra il caso dell’Associazione Arci Movie, nata nel 1990 e tuttora impegnata nella diffusione della cultura cinematografica dentro e fuori Ponticelli. In questo libro si rintracciano fatti e persone di questa recente stagione culturale e politica divenuta improvvisamente remota nella memoria collettiva, nell’intenzione di arginarne la disgregazione, che si palesa non casualmente anche nello smarrimento delle sue tracce documentarie./[English]:Associationism is a phenomenon has characterized the history of Ponticelli from the last years of 19th century until today. Since the end of the Second World War, for about three decades, the Italian Communist Party and, generally, the Left had a hegemonic role in the civil life of this Naples district of ancient farming and working-class traditions. In this context, in 1974, the House of People was born, which became the symbolic place of Neapolitan communists and the center of cultural initiatives with national resonance. Conferences, art exhibitions, theatrical and educational workshops were organized and directed by: «committed teachers», «avant-garde directors» and «aesthetic operators», that is, by intellectuals with an organic civil life reform project of the geographical and social suburbs. The crisis of Left Parties has led to a progressive rarefaction of the House of People’s activities, but not to the end of its spirit, as shown by the Arci Movie Association. The association, born in 1990, is still engaged in the diffusion of film culture inside and outside Ponticelli. In this book it is possible to trace facts and people of this recent cultural and political season, which has suddenly faded in the collective memory, with the goal to contain its disintegration also manifested in the loss of documentary tracks

Downloads

Downloads per month over past year

Actions (login required)

View Item View Item