Cambi, Maurizio and Carbone, Raffaele and Carrano, Antonio and Massimilla, Edoardo (2020) Ragione, razionalità e razionalizzazione in età moderna e contemporanea. UNSPECIFIED. FedOA - Federico II University Press, Napoli.

[img]
Preview
Text
214-Monographic book-1218-1-10-20201214 (1).pdf

Download (3MB) | Preview
[error in script] [error in script]
Item Type: Monograph (UNSPECIFIED)
Resource language: Italiano
Title: Ragione, razionalità e razionalizzazione in età moderna e contemporanea
Creators:
CreatorsEmail
Cambi, MaurizioUNSPECIFIED
Carbone, RaffaeleUNSPECIFIED
Carrano, AntonioUNSPECIFIED
Massimilla, EdoardoUNSPECIFIED
Autore/i: [Italiano]: Maurizio Cambi, Università degli Studi di Napoli Federico II Maurizio Cambi è professore ordinario di Storia della filosofia presso il Dipartimento di Scienze Umane, Filosofiche e della Formazione dell’Università degli Studi di Salerno. Antonio Carrano, Università degli Studi di Napoli Federico II Antonio Carrano è professore ordinario di Storia della filosofia presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli Studi di Napoli Federico II. Raffaele Carbone, Università degli Studi di Napoli Federico II Raffaele Carbone è ricercatore di Storia della filosofia presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli Studi di Napoli Federico II. Edoardo Massimilla, Università degli Studi di Napoli Federico II Edoardo Massimilla è professore ordinario di Storia della filosofia presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli Studi di Napoli Federico II ./[English]: Maurizio Cambi, University of Naples Federico II Maurizio Cambi is full professor in History of Philosophy at the Department of Humanities of the Federico II University in Naples. Antonio Carrano, University of Naples Federico II Antonio Carrano is full professor in History of Philosophy at the Department of Humanities of the Federico II University in Naples. Raffaele Carbone, University of Naples Federico II Raffaele Carbone is a researcher in History of Philosophy at the Department of Humanities of the Federico II University in Naples. Edoardo Massimilla, University of Naples Federico II Edoardo Massimilla is full professor in History of Philosophy at the Department of Humanities of the Federico II University in Naples.
Date: 14 December 2020
Number of Pages: 552
Original publication URL: http://www.fedoabooks.unina.it/index.php/fedoapres...
Nazione dell'editore: Italia
Place of Publication: Napoli
Publisher: FedOA - Federico II University Press
Date: 14 December 2020
Series Name: Scuola delle Scienze Umane e Sociali. Quaderni
ISBN: 978-88-6887-086-7
Number of Pages: 552
NBN (National Bibliographic Number): urn:nbn:it:unina-26502
Date Deposited: 04 Jan 2021 10:21
Last Modified: 20 Jan 2021 21:29
URI: http://www.fedoa.unina.it/id/eprint/12848
DOI: 10.6093/978-88-6887-086-7

Collection description

[Italiano]: “Ragione” e “razionalita” sono oggi nozioni problematiche: considerate a lungo, nella storia del pensiero occidentale, come tratti distintivi dell’uomo e della civiltà euro-americana, da un certo punto in poi sono state messe in discussione e lacerate dalla crisi e dal malessere di quest’ultima. Alla luce delle controversie più recenti e delle riflessioni sul tema sviluppate nella prima metà del Novecento, questo libro si propone di riaprire la querelle sulla ratio con l’intento di mettere in luce – attraverso una serie di “casi di studio” – la grana sottile dei molteplici significati e usi della nozione di ragione, ma anche di interrogarsi sulle differenti “epoche” della ragione provando a ricostruirne la “storia”. I saggi contenuti in questo volume, dunque, contestualizzano e analizzano le accezioni e le ambiguità del termine ratio e dei suoi derivati nel quadro delle molteplici discussioni che ne hanno ritmato la storia a partire dalla prima modernità, quando il concetto assunse nuove configurazioni rispetto agli usi attestati nel pensiero antico e medioevale, sino al dibattito contemporaneo ./[English]: “Reason” and “rationality” are, today, problematic notions: considered for a long time, in the history of Western thought, as distinctive traits of man and of the Euro-American civilization, from a certain point onwards they have been called into question and ripped apart by the crisis and the malaise of the latter. In the light of the most recent controversies and reflections on the subject developed over the first half of the 20th century, this book aims to riegnite the debate on “ratio” with the intention of highlighting – through a series of “case studies” – the fine texture of the multiple meanings and uses of the notion of reason, but also to question the different “eras” of reason by attempting to reconstruct its “history”. The essays included in this volume, therefore, contextualise and analyse the meanings and ambiguities of the term “ratio” and its derivatives within the framework of the many discussions that have marked its history from the earliest modernity, when the concept assumed new configurations with respect to the uses attested in Ancient and Medieval thought, to the contemporary debate.

Downloads

Downloads per month over past year

Actions (login required)

View Item View Item