UNSPECIFIED (2021) Michele Prisco: tra radici e memoria. UNSPECIFIED. UniorPress, Napoli.

[img]
Preview
Text
Prisco.pdf

Download (6MB) | Preview
[error in script] [error in script]
Item Type: Monograph (UNSPECIFIED)
Lingua: Italiano
Title: Michele Prisco: tra radici e memoria
Autore/i: [Italiano]:Carlo Vecce è Professore ordinario di Letteratura italiana all’Università di Napoli “L'Orientale”, ha insegnato all'Università di Pavia, all'Università D'Annunzio di Chieti - Pescara e all'Università di Macerata. È stato professore ospite a Parigi 3 e all'Università della California, Los Angeles (UCLA). Le sue ricerche si focalizzano sulle fucine intellettuali agli albori dell'Età Moderna e sullarelazione tra i diversi linguaggi (dalla letteratura alla cultura visiva, fino al cinema). Tra le sue pubblicazioni, Iacopo Sannazaro in Francia: scoperte di codici all'inizio del XVI secolo (Padova 1988), Leonardo (Roma, 2006), Piccola storia della letteratura italiana (Napoli, 2009), La biblioteca perduta. Il libri di Leonardo (2017)./[English]: Carlo Vecce is Professor of Italian Literature in the University of Naples “L’Orientale”, he taught also in the University of Pavia (School of Paleography and Musical Philology, Cremona), the D'Annunzio University of Chieti - Pescara and the University of Macerata. Abroad he was visiting professor at Paris 3 (Sorbonne Nouvelle) (2001) and University of California Los Angeles (UCLA) (2009). His researches focused on Renaissance Literature and Civilization in Italy and Europe, mainly in the history of intellectual workshops in the dawn of Modern Age, and in relationships among languages (from literature to visual culture and cinema). Among his publications, Iacopo Sannazaro in Francia: scoperte di codici all'inizio del XVI secolo (Padova 1988), Leonardo (Roma, 2006), Piccola storia della letteratura italiana (Napoli, 2009), La biblioteca perduta. Il libri di Leonardo (2017). [Italiano]: Laura Cannavacciuolo è ricercatrice di Letteratura italiana contemporanea presso il Dipartimento di Studi Letterari, Linguistici e Comparati dell’Università di Napoli “L’Orientale”. Suoi studi critici su Camillo Boito, Pier Maria Rosso di San Secondo, Luciano Bianciardi sono apparsi in riviste specializzate e in opere collettanee. È autrice delle monografie La fabbrica del grottesco (Napoli 2012), Salvatore di Giacomo. La letteratura e le arti (Pisa, 2015), Napoli boom. Il romanzo della città (Napoli, 2019), «Lavorare nella contemporaneità». Giuseppe Pontiggia lettore (Napoli, 2020)./[English]: Laura Cannavacciuolo is a Lecturer of Contemporary Italian Literature at the Department of Literary, Linguistic and Comparative Studies of the University of Naples “L’Orientale”. His critical studies on Camillo Boito, Pier Maria Rosso di San Secondo, Luciano Bianciardi have appeared in specialized magazines and in collective books. She is the author of the monographs La fabbrica del grottesco (Naples 2012), Salvatore di Giacomo. La letteratura e le arti (Pisa, 2015), Napoli boom. Il romanzo della città (Naples, 2019), «Lavorare nella contemporaneità». Giuseppe Pontiggia lettore (Naples, 2020).
Editors:
EditorsEmail
Vecce, CarloUNSPECIFIED
Cannavacciuolo, LauraUNSPECIFIED
Date: 2021
Number of Pages: 214
Institution: Università degli studi di Napoli "L'Orientale"
Official URL: http://www.fedoabooks.unina.it/index.php/fedoapres...
Nazione dell'editore: Italia
Place of Publication: Napoli
Publisher: UniorPress
Date: 2021
Series Name: Fuori Collana
ISBN: 978-88-6719-226-7
Number of Pages: 214
Uncontrolled Keywords: Michele Prisco, studi letterari, scrittore, lingua italiana literary studies, writer, Italian language
NBN (National Bibliographic Number): urn:nbn:it:unina-27919
Settori scientifico-disciplinari del MIUR: Area 10 - Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche > L-FIL-LET/11 - Letteratura italiana contemporanea
Date Deposited: 29 Nov 2021 10:39
Last Modified: 29 Nov 2021 10:39
URI: http://www.fedoa.unina.it/id/eprint/13290
DOI: https://doi.org/10.6093/978-88-6719-226-7

Abstract

[Italiano]:I saggi raccolti in questo volume concorrono, da prospettive diverse, ad offrire un ritratto a tutto tondo dello scrittore Michele Prisco nel contesto della letteratura italiana ed europea della seconda metà del Novecento. Partendo dai contributi che ne approfondiscono la formazione letteraria, sono indagati i passaggi cruciali della sua attività letteraria, critica e pubblicistica, insieme alla rete delle relazioni intellettuali ed artistiche intrattenute con i maggiori esponenti della società e della cultura italiane del tempo. Non si tralascia, altresì, l’indagine rivolta all’officina dello scrittore, dunque allo studio delle carte d’autore, dei carteggi e delle redazioni delle sue opere./[English]: The essays collected in this book offer a portrait of Michele Prisco in the context of Italian and European literature of the second half of the twentieth century. The articles analyze the writer's literary training, the most important moments of his literary, critical and journalistic activity, and the intellectual and artistic relationships with the major exponents of Italian society and culture of his time. It also investigates the writer's workshop, the author's papers, the correspondence and the editing of his works.

Downloads

Downloads per month over past year

Actions (login required)

View Item View Item