Di Costanzo, Gennaro (2021) Luigi Cosenza e la corte. Eponimo moderno di un tipo antico. [Tesi di dottorato]

[img]
Preview
Text
Di Costanzo_Gennaro_33.pdf

Download (35MB) | Preview
[error in script] [error in script]
Item Type: Tesi di dottorato
Resource language: Italiano
Title: Luigi Cosenza e la corte. Eponimo moderno di un tipo antico
Creators:
CreatorsEmail
Di Costanzo, Gennarogennarodicostanzo9@gmail.com
Date: 13 July 2021
Number of Pages: 503
Institution: Università degli Studi di Napoli Federico II
Department: Architettura
Dottorato: Architettura
Ciclo di dottorato: 33
Coordinatore del Corso di dottorato:
nomeemail
Mangone, Fabiomangone@unina.it
Tutor:
nomeemail
Capozzi, RenatoUNSPECIFIED
Visconti, FedericaUNSPECIFIED
Date: 13 July 2021
Number of Pages: 503
Keywords: Luigi Cosenza, Tipo, Corte
Settori scientifico-disciplinari del MIUR: Area 08 - Ingegneria civile e Architettura > ICAR/14 - Composizione architettonica e urbana
Date Deposited: 26 Oct 2021 09:14
Last Modified: 07 Jun 2023 10:45
URI: http://www.fedoa.unina.it/id/eprint/13635

Collection description

Luigi Cosenza e la corte. Eponimo moderno di un tipo antico è il titolo del presente lavoro di ricerca che ha inteso indagare la corte come struttura tipologica che assume, in ambito Mediterraneo, i caratteri della permanenza. La corte è stata qui intesa come il tipo, in un particolare contesto geografico ma anche culturale, capace di rappresentare una costante anche per gli edifici pubblici. La figura di Luigi Cosenza è stata prescelta in quanto eponimo di una tradizione architettonica mediterranea, che pone le sue opere in relazione ad un determinato contesto, che è al tempo stesso fisico, topografico ma anche culturale: ciò che si intende dimostrare è che la corte, nell'opera di Cosenza, anche in alcune sue originali declinazioni, abbia rappresentato tema dominante e principio compositivo con cui inverare le concezioni spaziali moderne.

Downloads

Downloads per month over past year

Actions (login required)

View Item View Item