Una nuova mutazione del recettore delle LDL si associa ad un aumentato spessore medio intimale carotideo indipendentemente dai principali fattori di rischio cardiovascolari

Giannino, Alessandro (2007) Una nuova mutazione del recettore delle LDL si associa ad un aumentato spessore medio intimale carotideo indipendentemente dai principali fattori di rischio cardiovascolari. [Tesi di dottorato] (Inedito)

Full text disponibile come:

[img]PDF - Richiede un editor Pdf del tipo GSview, Xpdf o Adobe Acrobat Reader
144Kb

Tipologia di documento:Tesi di dottorato
Parole chiave:Fattori rischio cardiovascolare; Recettore LDL; Spessore medio intimale
Settori scientifico-disciplinari MIUR:Area 06 Scienze mediche > MED/09 MEDICINA INTERNA
Coordinatori della Scuola di dottorato:
Coordinatore del Corso di dottoratoe-mail (se nota)
Marone, Gianni
Tutor della Scuola di dottorato:
Tutor del Corso di dottoratoe-mail (se nota)
Rubba, Paolo
Stato del full text:Accessibile
Data:2007
Numero di pagine:25
Istituzione:Università degli Studi di Napoli Federico II
Dipartimento o Struttura:Medicina Clinica e Sperimentale
Tipo di tesi:Dottorato
Stato dell'Eprint:Inedito
Denominazione del dottorato:Fisiopatologia Clinica e Sperimentale
Ciclo di dottorato:XVIII
Numero di sistema:1432
Depositato il:08 Maggio 2008
Ultima modifica:04 Febbraio 2009 09:43

Solo per gli Amministratori dell'archivio: edita il record