RUGGIERO, ANDREA (2022) Service and companion robots in healthcare. [Tesi di dottorato]

[img]
Preview
Text
RUGGIERO_ANDREA_34.pdf

Download (2MB) | Preview
[error in script] [error in script]
Item Type: Tesi di dottorato
Resource language: English
Title: Service and companion robots in healthcare
Creators:
CreatorsEmail
RUGGIERO, ANDREAANDREA.RUGGIERO@UNINA.IT
Date: 13 July 2022
Number of Pages: 96
Institution: Università degli Studi di Napoli Federico II
Department: Economia, Management e Istituzioni
Dottorato: Management
Ciclo di dottorato: 34
Coordinatore del Corso di dottorato:
nomeemail
Mele, Cristinacristina.mele@unina.it
Tutor:
nomeemail
Mele, CristinaUNSPECIFIED
Date: 13 July 2022
Number of Pages: 96
Keywords: Service robots; Companion robots; Well-being; Co-creation practices; Boundary Object; Social Robots; Loneliness; Companionship; Robot; Support; Netnography
Settori scientifico-disciplinari del MIUR: Area 13 - Scienze economiche e statistiche > SECS-P/08 - Economia e gestione delle imprese
Date Deposited: 17 Jul 2022 17:33
Last Modified: 28 Feb 2024 11:10
URI: http://www.fedoa.unina.it/id/eprint/14368

Collection description

La tesi verte sui Service e Companion robot nella sanità. In particolare, come queste nuove tecnologie impattano il benessere e la qualità della vita delle persone, del personale medico e dei pazienti. La tesi è una raccolta di tre articoli. Il primo capitolo analizza i companion robot negli ambienti domestici e delinea i modi in cui possono fornire supporto e compagnia, e migliorare il benessere degli utilizzatori. Attraverso un’analisi netnografica, la tesi propone un framework che differenzia tre ruoli che i companion robot possono assumere. Il secondo capitolo continua lo studio sui robot da compagnia, attraverso un'ampia revisione della letteratura e uno studio empirico. Vengono analizzati tre companion robot (Vector, Joy for All e Miko&) attraverso un illustrative case study, supportato da recensioni su Amazon e post su Facebook. In questo capitolo si propone un framework relazionale con cinque dimensioni (Interface, Interaction, Companionship, Support, Well-Being), volto ad analizzare come i companion robot influiscono sulla compagnia e guidano il benessere. Infine, nel terzo capitolo viene proposta un'analisi del ruolo degli assistenti cognitivi nelle pratiche di co-creazione del valore come oggetti di confine. Attingendo dalla ricerca sui servizi, sulla robotica e sugli oggetti di confine, questo capitolo ha adottato un grounded approach per interpretare efficacemente il contesto e i significati relativi alle interazioni uomo-robot.

Downloads

Downloads per month over past year

Actions (login required)

View Item View Item