Chiatto, Fabrizia (2022) Insufficienza Intestinale Cronica Benigna e Nutrizione Parenterale Domiciliare: gestione ed impatto su complicanze e qualità di vita. [Tesi di dottorato]

[img]
Preview
Text
Chiatto_Fabrizia_34.pdf

Download (2MB) | Preview
[error in script] [error in script]
Item Type: Tesi di dottorato
Resource language: Italiano
Title: Insufficienza Intestinale Cronica Benigna e Nutrizione Parenterale Domiciliare: gestione ed impatto su complicanze e qualità di vita
Creators:
CreatorsEmail
Chiatto, Fabriziafabriziachiatto@gmail.com
Date: 9 March 2022
Number of Pages: 75
Institution: Università degli Studi di Napoli Federico II
Department: Scienze Mediche Traslazionali
Dottorato: Medicina clinica e sperimentale
Ciclo di dottorato: 34
Coordinatore del Corso di dottorato:
nomeemail
BEGUINOT, FRANCESCObeguino@unina.it
Tutor:
nomeemail
SPAGNUOLO, MARIA IMMACOLATAUNSPECIFIED
Date: 9 March 2022
Number of Pages: 75
Keywords: INSUFFICIENZA INTESTINALE CRONICA BENIGNA, NUTRIZIONE PARENTERALE, PEDIATRIA,
Settori scientifico-disciplinari del MIUR: Area 06 - Scienze mediche > MED/38 - Pediatria generale e specialistica
Date Deposited: 21 Mar 2022 09:48
Last Modified: 28 Feb 2024 10:22
URI: http://www.fedoa.unina.it/id/eprint/14498

Collection description

L’obiettivo delle ricerche esposte in questa tesi è quello di un avanzamento nella gestione della nutrizione parenterale nell’insufficienza intestinale cronica benigna (IICB) in età pediatrica, sottolineando molteplici aspetti relativi soprattutto alla gestione domiciliare. In capitoli specifici sono stati affrontati, con approcci di ricerca differenti, diversi aspetti della gestione dell’IICB, iniziando con una valutazione dell’applicabilità delle nuove linee guida sulla nutrizione parenterale domiciliare attraverso l’esperienza di un centro di riferimento di terzo livello. Sono stati inoltre studiati i fattori di rischio per lo sviluppo delle infezioni da catetere venoso centrale, attualmente una delle complicanze più rilevanti correlate alla nutrizione parenterale e per l’incidenza di acidosi D lattica per cercare di prevenirne lo sviluppo. In fine è stato esposto il progetto dello sviluppo di un’app mobile come applicazione della telemedicina ad integrazione dell’attività assistenziale di pazienti in nutrizione parenterale e/o portatori di catetere venoso centrale.

Downloads

Downloads per month over past year

Actions (login required)

View Item View Item