Casalbordino, Francesco (2022) Immagini del Terrestre - Il progetto della mondialità nella città globale. [Tesi di dottorato]

[img]
Preview
Text
Casalbordino_Francesco_34.pdf

Download (45MB) | Preview
[error in script] [error in script]
Item Type: Tesi di dottorato
Resource language: Italiano
Title: Immagini del Terrestre - Il progetto della mondialità nella città globale
Creators:
CreatorsEmail
Casalbordino, Francescofrancesco.casalbordino@unina.it
Date: 8 March 2022
Number of Pages: 316
Institution: Università degli Studi di Napoli Federico II
Department: Architettura
Dottorato: Architettura
Ciclo di dottorato: 34
Coordinatore del Corso di dottorato:
nomeemail
Mangone, Fabiofabio.mangone@unina.it
Tutor:
nomeemail
Santangelo, Maria RosariaUNSPECIFIED
Date: 8 March 2022
Number of Pages: 316
Keywords: mondializzazione; cultura globale; architettura; mondialità; città globale
Settori scientifico-disciplinari del MIUR: Area 08 - Ingegneria civile e Architettura > ICAR/14 - Composizione architettonica e urbana
Date Deposited: 16 Mar 2022 12:51
Last Modified: 28 Feb 2024 14:02
URI: http://www.fedoa.unina.it/id/eprint/14532

Collection description

Il lavoro di tesi indaga la condizione attuale dell’architettura e della città nell’ambito della mondializzazione e la relativa scala globale. La decisa opposizione tra locale e globale ha portato alla necessità di mettere da parte ogni forma di conflittualità tra queste due azioni, per provare a trovare una conciliazione che si esprime nel termine Terrestre che può descrivere una cultura globale con aneliti e visioni comuni all’intero mondo. L’architettura si trova di fronte a un problema di rappresentatività e di riferimenti a tutte le scale e in relazioni ai diversi luoghi dell’abitare umano. La tesi prova a dimostrare come il Terrestre si formalizzi tanto negli spazi urbani, di tutte le dimensioni, quanto in singole architetture pubbliche e private. Il lavoro fa luce sulle possibilità di fare un’architettura nella quale l’uomo possa riconoscersi in riferimento non più a un’identità locale, bensì a una scala planetaria, indagando sulla città contemporanea e sulle sue architetture in relazione a una cittadinanza eterogenea ed estremamente mobile. Le città globali sono così assunte come casi e indagate a partire proprio dal concetto di mondialità. L’altro obiettivo di questa tesi è la comprensione di come lo stesso concetto di mondialità influisca sul progetto e sulla costruzione di luoghi e architetture del contemporaneo, attraverso le logiche compositive sottese alla spazialità e alla complessità di questi luoghi.

Downloads

Downloads per month over past year

Actions (login required)

View Item View Item