Longo, Angela (2008) Preparazione di materiali fluorescenti basati su quantum-dot metallici e semiconduttivi dispersi in polimero. [Tesi di dottorato] (Unpublished)

[img]
Preview
PDF
Longo_Ingegneria_dei_Materiali_e_delle_Strutture.pdf

Download (49MB) | Preview
[error in script] [error in script]
Item Type: Tesi di dottorato
Resource language: Italiano
Title: Preparazione di materiali fluorescenti basati su quantum-dot metallici e semiconduttivi dispersi in polimero
Creators:
CreatorsEmail
Longo, AngelaUNSPECIFIED
Date: 2008
Date type: Publication
Number of Pages: 124
Institution: Università degli Studi di Napoli Federico II
Department: Ingegneria dei materiali e della produzione
Dottorato: Ingegneria dei materiali e delle strutture
Ciclo di dottorato: 20
Coordinatore del Corso di dottorato:
nomeemail
Acierno, DomenicoUNSPECIFIED
Tutor:
nomeemail
Carotenuto, GianfrancoUNSPECIFIED
Date: 2008
Number of Pages: 124
Keywords: Quantum-dot; Nanocompositi
Settori scientifico-disciplinari del MIUR: Area 09 - Ingegneria industriale e dell'informazione > ING-IND/22 - Scienza e tecnologia dei materiali
Date Deposited: 23 May 2008
Last Modified: 30 Apr 2014 19:28
URI: http://www.fedoa.unina.it/id/eprint/1903
DOI: 10.6092/UNINA/FEDOA/1903

Collection description

In questo lavoro viene mostrata una nuova tecnica di sintesi in-situ di quantum-dots, con proprietà di luminescenza, all’interno di una matrice polimerica termoplastica. Questa proprietà è di grande interesse nell’industria delle materie plastiche per la fabbricazione di nuovi sensori luminescenti. Quantum-dots d’oro (Au), di solfuro di cadmio (CdS) e di solfuro di zinco (ZnS) sono stati sintetizzati tramite la decomposizione termica di mercaptidi (cioè dodecyl-mercaptide d’oro, dodecyl-mercapitde di Cd e dodecyl-mercaptide di zinco) disciolti in un polimero termoplastico (polistirene amorfo) . Gli spettri di luminescenza dei polimerici modificati con questi quantum-dots hanno mostrato un intenso picco di emissione ad energie diverse in dipendenza della natura dei quantum-dots. La formazione dei quantum-dots di piccole dimensioni è determinata dalla natura altamente viscosa del mezzo di reazione che limita la fase di crescita dei quantum-dots. Inoltre, sono stati analizzati gli spettri di luminescenza di quantum-dots in lega Au-Ag. Tali sistemi sono stati generati all’interno della matrice polimerica mediante la decomposizione contemporanea del mercaptide Au e di Ag. La caratterizzazione ottica in termini di spettri di luminescenza ha mostrato un red del picco di emissione come funzione della concentrazione del mercaptide Ag. Tale fenomeno è stato spiegato attraverso il modello Jellium. In conclusione i nanocompositi sintetizzati potrebbero permettere la realizzazione di una nuova generazione di dispositivi ottici (sensori ottici, LED, ecc.,).

Downloads

Downloads per month over past year

Actions (login required)

View Item View Item