Di Pace, Roberta (2008) Analytical Tools for ATIS (Strumenti Analitici per Applicazioni ATIS). [Tesi di dottorato] (Unpublished)

[img]
Preview
PDF
TesiRobertaDiPace.pdf

Download (2MB) | Preview
Item Type: Tesi di dottorato
Language: English
Title: Analytical Tools for ATIS (Strumenti Analitici per Applicazioni ATIS)
Creators:
CreatorsEmail
Di Pace, Robertaroberta.dipace@unina.it; robertadipace@libero.it
Date: 28 November 2008
Number of Pages: 157
Institution: Università degli Studi di Napoli Federico II. Facoltà di Ingegneria
Department: Ingegneria dei trasporti "Luigi Tocchetti"
PHD name: Ingegneria dei sistemi idraulici, di trasporto e territoriali
PHD cycle: 21
PHD Coordinator:
nameemail
Montella, Brunomontella@cds.unina.it; montella@unina.it
Tutor:
nameemail
Bifulco, Gennaro Nicolagennaro.bifulco@unina.it
Date: 28 November 2008
Number of Pages: 157
Uncontrolled Keywords: ITS (Intelligent Transportation Systems), ATIS (Advanced Traveller Information Systems), Compliance, Discrete choices, Stated Preferences, Calibration
MIUR S.S.D.: Area 08 - Ingegneria civile e Architettura > ICAR/05 - Trasporti
Additional Information: Indirizzo del dottorato: Infrastrutture viarie e sistemi di trasporto
Date Deposited: 12 Nov 2009 09:40
Last Modified: 02 Dec 2014 11:27
URI: http://www.fedoa.unina.it/id/eprint/3250

Abstract

ATIS (Advanced Traveller Information Systems) are aimed to dispatch information on traffic conditions to travellers allowing them to keep their travel decisions with less uncertainty. Effects of ATIS can be analysed at a disaggregated level or at a network level. In the first case the impacts of ATIS on individual decisions are considered, in the second case it is considered how travellers’ decisions interact each other and with the congestion phenomenon, leading to actual traffic patterns. The investigation of the effects of information on travellers’ behaviours/choices at a disaggregated/individual level is the focus of this work, provided that it is a pre-requisite for any analysis of the impacts on traffic networks. One of the crucial points in ATIS is that travellers’ behaviour is expected to be influenced by the ability of the system in making accurate estimations of actual travel times. In particular, this work investigates the effect of the information accuracy on travellers’ compliance and proposes an original modelling framework able to explicitly estimate it. The study is carried out by means of an experimental environment based on a Stated Preference survey. The obtained results are very encouraging and allow for a deeper comprehension and simulation of travellers’ compliance with ATIS. I sistemi ATIS (Advanced Traveller Information Systems) hanno come principale obiettivo quello di informare i viaggiatori sulle condizioni di traffico affinché essi possano effettuare le proprie scelte di viaggio con maggiore consapevolezza. Gli effetti degli ATIS possono essere analizzati a due diversi livelli: un livello disaggregato, al quale si osserva l’effetto che l’informazione ha sulle scelte di un dato viaggiatore, e ad un livello di rete, al quale si osserva l’effetto dell’interazione fra le scelte dei singoli utenti e fra queste ed il fenomeno della congestione. Questo studio si pone al livello di analisi disaggregato, premessa per qualsiasi operazione di valutazione dei sistemi ATSI a livello di rete. In particolare, l’obiettivo del lavoro è di effettuare un’analisi dell’effetto dell’accuratezza di un sistema ATIS sull’adeguamento delle scelte dei viaggiatori all’informazione ricevuta (compliance). In tale ambito, lo studio è stato effettuato a partire da una serie di dati raccolti mediante una indagine del tipo Preferenze Dichiarate (Stated Preferences- SP). I risultati ottenuti sono particolarmente significativi ed hanno permesso la specificazione e calibrazione di un modello in grado di simulare in maniera esplicita l’effetto delle caratteristiche dei servizi ATIS sulla compliance dei viaggiatori. I risultati aprono il campo all’utilizzo, all’interno di strumenti di assegnazione per contesti ATIS, della variabile di compliance non più in forma parametrica, come ad oggi generalmente fatto, ma in forma di variabile endogena.

Actions (login required)

View Item View Item