Manna, Lucilla (2008) Direttiva Prodotti da Costruzione 89/106/CE ed informazione tecnica negli interventi di recupero edilizio. [Tesi di dottorato] (Unpublished)

[img] PDF
manna_.pdf
Visibile a [TBR] Repository staff only

Download (5MB)
Item Type: Tesi di dottorato
Language: Italiano
Title: Direttiva Prodotti da Costruzione 89/106/CE ed informazione tecnica negli interventi di recupero edilizio
Creators:
CreatorsEmail
Manna, LucillaUNSPECIFIED
Date: 1 December 2008
Number of Pages: 213
Institution: Università degli Studi di Napoli Federico II
Department: Configurazione ed attuazione dell'architettura
Doctoral School: Recupero edilizio
PHD name: Recupero edilizio ed ambientale
PHD cycle: 20
PHD Coordinator:
nameemail
Caterina, GabriellaUNSPECIFIED
Tutor:
nameemail
Caturano, UmbertoUNSPECIFIED
Date: 1 December 2008
Number of Pages: 213
Uncontrolled Keywords: recupero edilizio, direttiva prodotti da costruzione, informazione tecnica
MIUR S.S.D.: Area 08 - Ingegneria civile e Architettura > ICAR/12 - Tecnologia dell'architettura
Date Deposited: 17 Nov 2009 10:29
Last Modified: 30 Apr 2014 19:36
URI: http://www.fedoa.unina.it/id/eprint/3415

Abstract

La tesi di Dottorato istruisce un’indagine originale sulle ricadute della Direttiva per la marcatura obbligatoria dei prodotti edilizi, nell’ambito dell’informazione tecnica nel campo degli interventi di recupero edilizio. L’ipotesi di partenza del lavoro di ricerca si è basata sull’assunto che la progressiva implementazione della marcatura avrebbe interessato gran parte dei prodotti impiegati negli interventi sugli organismi edilizi esistenti con conseguenti implicazioni di natura tecnico-normativa rilevanti. Infatti il principio cardine della Direttiva è fondato su garanzie di qualità-conformità relative, non al prodotto in sé ma al suo corretto utilizzo e comportamento, quale parte dell’opera di architettura ed elemento capace di contribuire al soddisfacimento di requisiti essenziali da parte dell’opera stessa. L’informazione tecnica di prodotto quale elemento fondamentale di caratterizzazione del prodotto marcato e condizione essenziale per l’applicazione della Direttiva, è stata analizzata per ricavare il grado di copertura degli elementi più significativi della struttura informativa utile alla definizione degli interventi sul costruito. Il nodo di gronda ne ha rappresentato la parte esemplificativa.

Actions (login required)

View Item View Item