Zoppoli, Pasquale (2008) Manutenzione su condizione: modellazione e ottimizzazione. [Tesi di dottorato] (Unpublished)

[img]
Preview
PDF
tesi_dottorato_zoppoli_P.pdf

Download (4MB) | Preview
Item Type: Tesi di dottorato
Language: Italiano
Title: Manutenzione su condizione: modellazione e ottimizzazione
Creators:
CreatorsEmail
Zoppoli, Pasqualepasquale.zoppoli@unina.it
Date: 25 November 2008
Number of Pages: 247
Institution: Università degli Studi di Napoli Federico II
Department: Ingegneria dei materiali e della produzione
Doctoral School: Ingegneria industriale
PHD name: Tecnologie e sistemi di produzione
PHD cycle: 21
PHD Coordinator:
nameemail
Giorleo, Giuseppegiuseppe.giorleo@unina.it
Tutor:
nameemail
Santillo, Tinasantillo@unina.it
Date: 25 November 2008
Number of Pages: 247
Uncontrolled Keywords: manutenzione su condizone, simulazione, ottimizzazione
MIUR S.S.D.: Area 09 - Ingegneria industriale e dell'informazione > ING-IND/17 - Impianti industriali meccanici
Date Deposited: 19 Nov 2009 10:38
Last Modified: 30 Apr 2014 19:37
URI: http://www.fedoa.unina.it/id/eprint/3510

Abstract

Nel lavoro di tesi è stato realizzato un modello originale di simulazione adatto a rappresentare il comportamento di un sistema complesso di produzione caratterizzato da diversi elementi in serie soggetti ad usura. Il sistema è sottoposto ad una politica di manutenzione su condizione. Attraverso la caratterizzazione analitica o statistica del comportamento di ciascuno degli elementi del sistema è stato possibile studiare il comportamento del sistema e in particolare si è pervenuti all’ottimizzazione del sistema manutentivo. Si è raggiunto così l’obiettivo di ridurre al minimo il costo globale di manutenzione rappresentato dalla somma tra i costi propri (ispezioni, interventi manutentivi, ecc.) e i costi indotti dovuti sostanzialmente all’indisponibilità del sistema produttivo. Infine, modificando opportunamente alcuni parametri chiave del processo di produzione e manutenzione, si è condotta un’analisi parametrica del comportamento del sistema, volta a determinare l’andamento dei costi e delle soglie di intervento. Il modello sviluppato e la sua ottimizzazione hanno consentito di sviluppare un’analisi parametrica del sistema produttivo studiato, raggiungendo lo scopo che ci si era prefissato, che era quello di riprodurre il comportamento di un sistema soggetto a manutenzione su condizione al fine di migliorarne le performance.

Actions (login required)

View Item View Item