INFLUENZA DELLA FORMAZIONE E DELL’ESPERIENZA CLINICA SULLA SCELTA ESTRATTIVA IN ORTODONZIA

Rapuano, Alessia (2008) INFLUENZA DELLA FORMAZIONE E DELL’ESPERIENZA CLINICA SULLA SCELTA ESTRATTIVA IN ORTODONZIA. [Tesi di dottorato] (Inedito)

Full text disponibile come:

[img]
Preview
PDF (Tesi Dottorato in Scienze Odontostomatologiche, XXI ciclo) - Richiede un editor Pdf del tipo GSview, Xpdf o Adobe Acrobat Reader
741Kb

Abstract

Scopo della tesi è stato valutare gli effetti dell’apprendimento e dell’esperienza clinica, sulla scelta terapeutica di una malocclusione. Allo studio hanno preso parte 44 esaminatori, divisi in 5 gruppi secondo il grado formazione in ortodonzia: 10 studenti iscritti all’ultimo anno del Corso di Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”; 10 specializzandi iscritti alla Scuola di Specializzazione in Ortognatodonzia dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”; 10 ortodontisti che hanno conseguito la specializzazione da meno di 10 anni; 10 ortodontisti che hanno conseguito la specializzazione da oltre 10 anni; 4 ortodontisti, che hanno conseguito la Specializzazione da oltre 15 anni e che hanno conseguito l’European bord of orthodontics (EBO). Il campione esaminato è rappresentato da 26 pazienti del Dipartimento di Ortodonzia della Clinica Odontoiatrica dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”. I pazienti sono stati valutati dai 4 specialisti certificati EBO. Sono stati successivamente selezionati 15 pazienti in cui i 4 specialisti EBO sono stati maggiormente concordi ( ≥ 80%) sulla scelta terapeutica. Le decisione terapeutiche relative ai 15 pazienti selezionati hanno rappresentato il gold standard necessario per valutare la concordanza inter-esaminatore degli altri 4 gruppi. Gli esaminatori, sono stati invitati ad analizzare indipendentemente per ogni singolo paziente tutti i records clinico-diagnostici e a formulare un piano di trattamento indicante nello specifico la propria scelta in merito alla necessità di estrarre o meno. In caso di scelta estrattiva è stato chiesto di specificare quale dente estrarre. Dai dati raccolti in questo studio è emerso che la decisione estrattiva viene eseguita in circa il 50% dei casi. I premolari sono i denti più estratti. La frequenza estrattiva non è influenzata dal grado di formazione. La concordanza inter-esaminatore nella scelta estrattiva è influenzata dal grado di formazione: risulta essere insufficiente tra gli studenti del corso di laurea in odontoiatria e protesi dentaria e scarsa tra gli specializzandi e gli specialisti in ortodonzia.

Tipologia di documento:Tesi di dottorato
Parole chiave:Concordanza, ortodonzia, scelta estrattiva
Settori scientifico-disciplinari MIUR:Area 06 Scienze mediche > MED/28 MALATTIE ODONTOSTOMATOLOGICHE
Coordinatori della Scuola di dottorato:
Coordinatore del Corso di dottoratoe-mail (se nota)
Rengo, Sandrosanrengo@unina.it
Tutor della Scuola di dottorato:
Tutor del Corso di dottoratoe-mail (se nota)
Martina, Robertomartina@unina.it
Farella, Maurofarella@unina.it
Stato del full text:Accessibile
Data:27 Novembre 2008
Numero di pagine:30
Istituzione:Università degli studi di Napoli Federico II
Dipartimento o Struttura:Dipartimento di Scienze Odontostomatologiche e Maxillo-facciali
Tipo di tesi:Dottorato
Stato dell'Eprint:Inedito
Scuola di dottorato:Medicina Clinica e Sperimentale
Denominazione del dottorato:Scienze Odontostomatologiche e Maxillo-Facciali
Ciclo di dottorato:XXI ciclo
Numero di sistema:3513
Depositato il:20 Novembre 2009 11:40
Ultima modifica:20 Novembre 2009 11:40

Solo per gli Amministratori dell'archivio: edita il record