Mennonna, Giuseppina (2009) Le tecniche di Imaging nella diagnosi delle neoplasie ossee primarie. [Tesi di dottorato] (Unpublished)

[img]
Preview
PDF
mennonna.pdf

Download (48MB) | Preview

Abstract

Un importante ausilio alla diagnosi e alla stadiazione delle neoplasie ossee è offerto dalle tecniche di Diagnostica per Immagini. L’esame radiografico rappresenta tuttora l’esame di scelta, sia perché, essendo una tecnica basata sui raggi X, è in grado di fornire utili informazioni sulle strutture ossee, sia per la facilità dell’esecuzione e per i costi ridotti. Altre tecniche di Imaging quali la Tomografia Computerizzata (TC), l’ecografia (US), la Risonanza Magnetica (RM) e la Scintigrafia Ossea, consentono una migliore valutazione della lesione primaria, del coinvolgimento dei tessuti molli adiacenti, delle strutture linfonodali annesse e la ricerca di metastasi. Lo scopo di questa tesi è di valutare gli aspetti radiografici, ecografici e TC delle neoplasie ossee primarie dei pazienti giunti al Centro Interdipartimentale di Radiologia Veterinaria dell’Università “Federico II” di Napoli negli ultimi 10 anni, correlando la diagnosi delle tecniche di Imaging da noi utilizzate a quella cito-istopatologica e/o necroscopica. E’ stato aggiunto uno studio epidemiologico descrittivo per valutare la prevalenza delle neoplasie ossee primarie nel nostro bacino di utenza in base al sesso, alla razza e all’età dei soggetti del nostro campione. La prevalenza è stata valutata rapportando il campione dei soggetti affetti al campione totale dei cani pervenuti al nostro Centro nel periodo considerato.

Item Type: Tesi di dottorato
Uncontrolled Keywords: Diagnostica per immagini, neoplasie ossee, cane
Depositing User: Francesca Migliorini
Date Deposited: 11 Dec 2009 16:19
Last Modified: 30 Apr 2014 19:41
URI: http://www.fedoa.unina.it/id/eprint/4268

Actions (login required)

View Item View Item