Pizzuti, Laura Micol (2010) Diffusion-weighted MRI 3T nella valutazione di pazienti con carcinoma dell'endometrio e della cervice uterina: confronto con FDG PET-TC con mezzo di contrasto iodato. [Tesi di dottorato] (Unpublished)

[img]
Preview
PDF
Pizzuti_Laura_23.pdf

Download (2MB) | Preview
Item Type: Tesi di dottorato
Language: Italiano
Title: Diffusion-weighted MRI 3T nella valutazione di pazienti con carcinoma dell'endometrio e della cervice uterina: confronto con FDG PET-TC con mezzo di contrasto iodato
Creators:
CreatorsEmail
Pizzuti, Laura Micollarak@libero.it
Date: 26 November 2010
Number of Pages: 49
Institution: Università degli Studi di Napoli Federico II
Department: Scienze biomorfologiche e funzionali
Doctoral School: Scienze biomorfologiche e chirurgiche
PHD name: Imaging molecolare
PHD cycle: 23
PHD Coordinator:
nameemail
Salvatore, MarcoUNSPECIFIED
Tutor:
nameemail
Brunetti, ArturoUNSPECIFIED
Date: 26 November 2010
Number of Pages: 49
Uncontrolled Keywords: carcinoma uterino; DWI MRI; PET-TC
MIUR S.S.D.: Area 06 - Scienze mediche > MED/36 - Diagnostica per immagini e radioterapia
Date Deposited: 06 Dec 2010 13:37
Last Modified: 30 Apr 2014 19:43
URI: http://www.fedoa.unina.it/id/eprint/7969

Abstract

In questo studio ho valutato 40 pazienti con carcinoma dell'endometrio e della cervice uterina sottoponendole ad esame RM con mdc ev (gadolinio) con l'aggiunta di sequenze di diffusione (DWI) ed ad esame PET-TC con mdc iodato. Ho poi dimostrato la correlazione tra i valori delle mappe di ADCmin., che si ottengono dalle sequenze DWI ed i valori delle SUVmax che misurano l'iperaccumulo di FDG nel sito tumorale. Nel lavoro ho notato una correlazione inversa che esiste tra questi due parametri che risultano inversamente correlati, ossia all'aumentare del valore di SUVmax diminuiva il valore di ADCmin. Inoltre, a bassi valori di ADC corrispondeva un alto grading del tumore.

Actions (login required)

View Item View Item