Cum mystica obscuritate: Simbolismo, mistica e teologia nelle liriche De angelis et sanctis della Symphonia armoniae caelestium revelationum di Hildegard von Bingen

Del Franco, Mario (2010) Cum mystica obscuritate: Simbolismo, mistica e teologia nelle liriche De angelis et sanctis della Symphonia armoniae caelestium revelationum di Hildegard von Bingen. [Tesi di dottorato] (Inedito)

Full text disponibile come:

[img]
Preview
PDF - Richiede un editor Pdf del tipo GSview, Xpdf o Adobe Acrobat Reader
3626Kb

Abstract

Traduzione, analisi e commento dei 12 carmi che costituiscono la sezione dedicata alle gerarchie angeliche e ai santi della Symphonia armoniae caelestium revelationum, opera poetico-liturgica di Hildegard von Bingen, mistica e profetessa fiorita nella Germania del XII sec. Il capitolo dedicato all'analisi è preceduto da un'introduzione circa la vita e l'opera di Hildegard, lo stato della tradizione e degli studi concernente la Symphonia, e infine alcune conclusioni derivanti dall'analisi svolta dei carmi.

Tipologia di documento:Tesi di dottorato
Parole chiave:Hildegard Symphonia poesia liturgia medioevale
Settori scientifico-disciplinari MIUR:Area 10 Scienze dell'antichita', filologico-letterarie e storico-artistiche > L-FIL-LET/08 LETTERATURA LATINA MEDIEVALE E UMANISTICA
Coordinatori della Scuola di dottorato:
Coordinatore del Corso di dottoratoe-mail (se nota)
Germano, Giuseppegermano@unina.it
Tutor della Scuola di dottorato:
Tutor del Corso di dottoratoe-mail (se nota)
Germano, Giuseppegermano@unina.it
Stato del full text:Accessibile
Data:29 Novembre 2010
Numero di pagine:419
Istituzione:Università degli Studi di Napoli Federico II
Dipartimento o Struttura:Filologia classica "Francesco Arnaldi"
Tipo di tesi:Dottorato
Stato dell'Eprint:Inedito
Scuola di dottorato:Scienze dell'antichità filologico-letterarie
Denominazione del dottorato:Filologia classica, cristiana e medioevale-umanistica, greca e latina
Ciclo di dottorato:23
Numero di sistema:8059
Depositato il:02 Dicembre 2010 21:28
Ultima modifica:12 Maggio 2011 12:41

Solo per gli Amministratori dell'archivio: edita il record