Quaremba, Giuseppe (2010) Diagnostica avanzata in sistemi meccanici complessi. [Tesi di dottorato] (Unpublished)

[img]
Preview
PDF
Quaremba_Giuseppe_23.pdf

Download (27MB) | Preview

Abstract

L’analisi vibrazionale di fenomeni transienti a durata molto breve viene oggi effettuata attraverso tecniche classiche basate sullo studio degli spettri e più in generale a mezzo varianti della Fast Fourier Transform (FFT). Il limite di queste tecniche è che sono applicabili a fenomeni vibrazionali periodici. La maggior parte dei fenomeni vibrazionali di origine meccanica oggetto della presente ricerca, che interessa vari campi, non sono periodici. Per poter analizzare tali tipologie vibrazionali si ricorre, quindi, ad un artificio numerico che presuppone che tali fenomeni siano lentamente variabili nel tempo oppure quasi-stazionari. Per fenomeni, però, di durata molto brevi, non è possibile applicare questa ipotesi di lavoro. L’obiettivo di questa ricerca è, quindi, lo studio, la messa a punto e la verifica di metodi e tecniche alternative di analisi che possano essere adoperate nelle condizioni appena descritte.

Item Type: Tesi di dottorato
Uncontrolled Keywords: wavelet; caos; sistemi meccanici; monitoraggio; sistemi dinamici; sistemi complessi; dinamica vibrazionale
Depositing User: Francesca Migliorini
Date Deposited: 10 Dec 2010 21:42
Last Modified: 30 Apr 2014 19:44
URI: http://www.fedoa.unina.it/id/eprint/8083

Actions (login required)

View Item View Item