Morte e sepolture a Napoli. Tra Stato, Chiesa, e mercato (XVIII-XIX secolo)

Carnevale, Diego (2010) Morte e sepolture a Napoli. Tra Stato, Chiesa, e mercato (XVIII-XIX secolo). [Tesi di dottorato] (Inedito)

Full text disponibile come:

[img]PDF - Solo per gli Amministratori dell'archivio - Richiede un editor Pdf del tipo GSview, Xpdf o Adobe Acrobat Reader
2715Kb

Abstract

La tesi si articola intorno a due obiettivi conoscitivi: 1) descrivere il percorso politico-istituzionale per cui, nel Regno di Napoli, la materia funeraria fu sottratta all’esclusivo controllo ecclesiastico; 2) valutare l’impatto sociale di questo processo nella capitale, attraverso l’esame dei mutamenti nell’organizzazione e fruizione dei servizi funebri. L’arco cronologico su cui è stata condotta l’indagine parte dai primi anni della dominazione austriaca, fino agli anni Quaranta del XIX secolo, corrispondenti al consolidamento dell’invenzione tipologica del cimitero pubblico.

Tipologia di documento:Tesi di dottorato
Altre informazioni:Tesi in cotutela Italia-Francia
Parole chiave:Morte, Sepolture, Cimiteri, Napoli, Regno di Napoli, Regno delle Due Sicilie
Settori scientifico-disciplinari MIUR:Area 11 Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche > M-STO/02 STORIA MODERNA
Coordinatori della Scuola di dottorato:
Coordinatore del Corso di dottoratoe-mail (se nota)
Tortorelli, Marisa
Tutor della Scuola di dottorato:
Tutor del Corso di dottoratoe-mail (se nota)
Rao, Anna Maria
Marin, Brigitte
Stato del full text:Inedito
Data:30 Novembre 2010
Numero di pagine:574
Istituzione:Università degli Studi di Napoli Federico II
Dipartimento o Struttura:Discipline storiche "Ettore Lepore"
Tipo di tesi:Dottorato
Stato dell'Eprint:Inedito
Scuola di dottorato:Scienze storiche, archeologiche e storico-artistiche
Denominazione del dottorato:Storia
Ciclo di dottorato:23
Numero di sistema:8326
Depositato il:10 Dicembre 2010 09:35
Ultima modifica:01 Settembre 2011 09:39

Solo per gli Amministratori dell'archivio: edita il record