Carnevale, Diego (2010) Morte e sepolture a Napoli. Tra Stato, Chiesa, e mercato (XVIII-XIX secolo). [Tesi di dottorato] (Inedito)

[img] PDF
Carnevale_Diego_23.pdf
Visibile a [TBR] Amministratori dell'archivio

Download (2MB)
Tipologia del documento: Tesi di dottorato
Lingua: Italiano
Titolo: Morte e sepolture a Napoli. Tra Stato, Chiesa, e mercato (XVIII-XIX secolo)
Autori:
AutoreEmail
Carnevale, Diegodiego.carnevale@hotmail.it
Data: 30 Novembre 2010
Numero di pagine: 574
Istituzione: Università degli Studi di Napoli Federico II
Dipartimento: Discipline storiche "E. Lepore"
Scuola di dottorato: Scienze storiche archeologiche e storico-artistiche
Dottorato: Storia
Ciclo di dottorato: 23
Coordinatore del Corso di dottorato:
nomeemail
Tortorelli, Marisa[non definito]
Tutor:
nomeemail
Rao, Anna Maria[non definito]
Marin, Brigitte[non definito]
Data: 30 Novembre 2010
Numero di pagine: 574
Parole chiave: Morte, Sepolture, Cimiteri, Napoli, Regno di Napoli, Regno delle Due Sicilie
Settori scientifico-disciplinari del MIUR: Area 11 - Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche > M-STO/02 - Storia moderna
Informazioni aggiuntive: Tesi in cotutela Italia-Francia
Depositato il: 10 Dic 2010 08:35
Ultima modifica: 30 Apr 2014 19:45
URI: http://www.fedoa.unina.it/id/eprint/8326

Abstract

La tesi si articola intorno a due obiettivi conoscitivi: 1) descrivere il percorso politico-istituzionale per cui, nel Regno di Napoli, la materia funeraria fu sottratta all’esclusivo controllo ecclesiastico; 2) valutare l’impatto sociale di questo processo nella capitale, attraverso l’esame dei mutamenti nell’organizzazione e fruizione dei servizi funebri. L’arco cronologico su cui è stata condotta l’indagine parte dai primi anni della dominazione austriaca, fino agli anni Quaranta del XIX secolo, corrispondenti al consolidamento dell’invenzione tipologica del cimitero pubblico.

Actions (login required)

Modifica documento Modifica documento