Carbone, Antonio (2010) Metodologie per la valutazione quantitativa del consumo di suolo da soil sealing: il Caso Studio della Valle Telesina. [Tesi di dottorato] (Unpublished)

[img] PDF
Carbone_Antonio_22.pdf
Visibile a [TBR] Repository staff only

Download (4MB)
Item Type: Tesi di dottorato
Language: Italiano
Title: Metodologie per la valutazione quantitativa del consumo di suolo da soil sealing: il Caso Studio della Valle Telesina
Creators:
CreatorsEmail
Carbone, Antoniocarbone@geores.eu
Date: 30 November 2010
Number of Pages: 69
Institution: Università degli Studi di Napoli Federico II
Department: Economia e politica agraria
Doctoral School: Scienze agrarie e agroalimentari
PHD name: Valorizzazione e gestione delle risorse agro-forestali
PHD cycle: 22
PHD Coordinator:
nameemail
Cioffi, Antoniocioffi@unina.it
Tutor:
nameemail
Terribile, Fabioterribil@unina.it
Date: 30 November 2010
Number of Pages: 69
Uncontrolled Keywords: Soil sealing, consumo di suolo, impermeabilizzazione, urbanizzazione
MIUR S.S.D.: Area 07 - Scienze agrarie e veterinarie > AGR/14 - Pedologia
Date Deposited: 09 Dec 2010 15:21
Last Modified: 30 Apr 2014 19:46
URI: http://www.fedoa.unina.it/id/eprint/8398

Abstract

Il progetto di ricerca ha trattato le seguenti tematiche: 1.00 2.00 3.00 4.00 L'ambito di studio scelto è la Regione Campania in quanto l'intero territorio è coperto da cartografia vettoriale in scala 1:5.000, disponibile in due edizioni (anni 1998 e 2004). E' stata scelta un'area campione che comprende il territorio di 12 Comuni della Valle Telesina (BN). Tale area risulta di ampiezza adeguata (20.112 ettari) a sviluppare e testare la metodologia di indagine, e ben rappresentativa dal punto di vista fisiografico. Al fine di valutare la consistenza dell'edificato e delle infrastrutture presenti in periodi precedenti al 2004 e al 1998, sono state utilizzate foto aeree e carte topografiche dell'Istituto Geografico Militare relative all'anno 1954. Al fine di effettuare ulteriori analisi sui rapporti tra espansione insediativa e assetto fisiografico oltre che tra espansione insediativa e popolazione residente, sono stati utilizzati dati relativi al modello digitale del terreno (DTM) e dati sulla popolazione e sulla sua evoluzione (dati ISTAT). La ricostruzione dell'urbanizzato relativo al 1954 è stata effettuata per confronto tra l'urbanizzato del 1998 e quello visibile nella cartografia e nelle aerofoto del 1954. La procedura utilizzata ha permesso una "misurazione" del soil sealing e del consumo di suolo nel cinquantennio di riferimento, ottenendo soprattutto una cartografia dettagliata del processo. Questo primo risultato risponde a due delle tre domande che riassumono il progetto di ricerca: 1.00 2.00 3.00 La risposta alla terza domanda è stata affrontata mediante la stima delle tipologie di suoli perse e degli effetti su alcune loro funzioni (perdita totale di Land Capability). Tale valutazione è stata effettuata con l'ausilio della Carta dei Suoli della Valle Telesina, operando, sulla base dei rilievi di campo su profili campione, una classificazione della loro capacità d'uso, seguendo le "Norme tecniche per il rilevamento e la descrizione dei suoli" della Regione Campania (2000). La valutazione quantitativa del soil sealing e delle dinamiche di consumo di suolo, associata alla caratterizzazione dei suoli dell'area di studio, ha consentito l'elaborazione di dati e indicatori relativi ai seguenti valori: Perdita di suoli in termini assoluti e relativi; Consumo annuo di suoli, assoluto e relativo; Superfici urbanizzate i rapporto alla popolazione. Tali dati sono riferiti sia alle diverse tipologie di suoli presenti, sia alla loro capacità d'uso, sia ai diversi sistemi e sottosistemi di paesaggio dell'area studiata.

Actions (login required)

View Item View Item