Urotensina II:biomarcatore nel trattamento della disfunzione erettile

Barba, Ciro (2011) Urotensina II:biomarcatore nel trattamento della disfunzione erettile. [Tesi di dottorato] (Inedito)

Full text disponibile come:

[img]
Preview
PDF - Richiede un editor Pdf del tipo GSview, Xpdf o Adobe Acrobat Reader
173Kb

Abstract

il peptide urotensina II, isolato in diversi organi del genere umano, svolge un'azione vasodilatatrice endotelio dipendente, che vede coinvolto anche lo ione Calcio. Nei corpi cavernosi dell'uomo è stato possibile riscontrare un'azione dell'urotensina II grazie al legame con un recettore specifico, legame che induce ad una vasodilatazione e quindi facilita l'afflusso di sangue penieno.

Tipologia di documento:Tesi di dottorato
Parole chiave:urotensina II, deficit erettile
Settori scientifico-disciplinari MIUR:Area 06 Scienze mediche > MED/24 UROLOGIA
Coordinatori della Scuola di dottorato:
Coordinatore del Corso di dottoratoe-mail (se nota)
Renda, Andrearenda@unina.it
Tutor della Scuola di dottorato:
Tutor del Corso di dottoratoe-mail (se nota)
Mirone, Vincenzo
Altieri, Vincenzo
Stato del full text:Accessibile
Data:30 Novembre 2011
Numero di pagine:34
Istituzione:Università di Napoli Federico II
Dipartimento o Struttura:Scienze chirurgiche, anestesiologiche-rianimatorie e dell'emergenza
Stato dell'Eprint:Inedito
Scuola di dottorato:Medicina clinica e sperimentale
Denominazione del dottorato:Scienze chirugiche e tecnologie diagnostico-terapeutiche avanzate
Ciclo di dottorato:24
Numero di sistema:8965
Depositato il:12 Dicembre 2011 11:12
Ultima modifica:18 Giugno 2012 09:48

Solo per gli Amministratori dell'archivio: edita il record