Sorge, Ugo (2013) Simulazione multidimensionale ed ottimizzazione del processo di conversione dell’energia in motori ad iniezione diretta di benzina. [Tesi di dottorato]

[img]
Preview
Documento PDF
Sorge_Ugo_25.pdf

Download (5MB) | Preview
[error in script] [error in script]
Item Type: Tesi di dottorato
Lingua: Italiano
Title: Simulazione multidimensionale ed ottimizzazione del processo di conversione dell’energia in motori ad iniezione diretta di benzina
Creators:
CreatorsEmail
Sorge, Ugou.sorge@im.cnr.it
Date: 2 April 2013
Number of Pages: 138
Institution: Università degli Studi di Napoli Federico II
Department: Ingegneria Industriale
Scuola di dottorato: Ingegneria industriale
Dottorato: Ingegneria dei sistemi meccanici
Ciclo di dottorato: 25
Coordinatore del Corso di dottorato:
nomeemail
Bozza, Fabiofabio.bozza@unina.it
Tutor:
nomeemail
Costa, Michelam.costa@im.cnr.it
Bozza, Fabiofabio.bozza@unina.it
Date: 2 April 2013
Number of Pages: 138
Uncontrolled Keywords: Iniezione diretta, Modello multidimensionale, Ottimizzazione, Detonazione
Settori scientifico-disciplinari del MIUR: Area 09 - Ingegneria industriale e dell'informazione > ING-IND/08 - Macchine a fluido
Date Deposited: 05 Apr 2013 09:18
Last Modified: 22 Jul 2014 10:21
URI: http://www.fedoa.unina.it/id/eprint/9457
DOI: 10.6092/UNINA/FEDOA/9457

Abstract

Nel presente lavoro, svolto presso l’Istituto Motore del Consiglio Nazionale delle Ricerche in Napoli, si esaminano le potenzialità di un motore ad elevate prestazioni di funzionamento a carica globalmente povera stratificata ai carichi medio-bassi. La problematica è affrontata principalmente per via numerica, mediante la messa a punto di un modello di simulazione dell’intero ciclo di funzionamento del motore ed il suo successivo accoppiamento con un software di ottimizzazione multi-obiettivo. La metodologia sviluppata nel presente lavoro ha applicabilità generale, ovvero non limitata allo specifico propulsore preso in considerazione. Essa parte da una disamina delle problematiche connesse all’impiego di cariche povere e di miscele stratificate nei propulsori di nuova generazione, prosegue con la messa a punto di un sotto-modello tridimensionale in grado di riprodurre la dinamica di spray generati da iniettori di nuova generazione. Viene sviluppato un sotto-modello versatile e di elevate capacità predittive, validato su quattro diversi iniettori, in base a misure preventivamente effettuate presso il Laboratorio Spray dell’Istituto Motori in Napoli. Si riporta la descrizione del modello di simulazione tridimensionale del motore ad iniezione diretta considerato, ed il confronto con i dati sperimentali ottenuti sul motore al banco prova. È descritta la procedura volta all’ottimizzazione delle prestazione energetiche ed ambientali del motore sia nel caso di iniezione singola, che per iniezione suddivisa in due eventi successivi. È riportato quanto svolto relativamente allo studio del fenomeno della detonazione, ovvero le fasi preliminari di messa a punto di un modello che in futuro sarà incluso nell’ambito del problema di ottimizzazione, e che servirà a scartare le condizioni simulate per le quali è altamente probabile l’insorgere della detonazione.

Actions (login required)

View Item View Item