Scotto Di Luzio, Silvia (2013) Atleti adolescenti e comunità sportiva: il senso psicologico di comunità applicato allo sport. [Tesi di dottorato]

[img]
Preview
Text
scottodiluzio_silvia_25.pdf

Download (2MB) | Preview
[error in script] [error in script]
Item Type: Tesi di dottorato
Lingua: Italiano
Lingua (extra) : Français
Title: Atleti adolescenti e comunità sportiva: il senso psicologico di comunità applicato allo sport
Creators:
CreatorsEmail
Scotto Di Luzio, Silviasilviascotto.s@libero.it, silvia.scottodiluzio@unina.it
Date: 2 April 2013
Number of Pages: 194
Institution: Università degli Studi di Napoli Federico II
Department: Scienze relazionali "Gustavo Iacono"
Scuola di dottorato: Scienze psicologiche e pedagogiche
Dottorato: Scienze psicologiche e pedagogiche
Ciclo di dottorato: 25
Coordinatore del Corso di dottorato:
nomeemail
Striano, Mauramaura.striano@unina.it
Tutor:
nomeemail
Procentese, Fortunaprocente@unina.it
Guillet Descas, Emmaemma.guillet@univ-lyon1.fr
Date: 2 April 2013
Number of Pages: 194
Uncontrolled Keywords: Comunità Sportiva; Adolescenza; Impegno sportivo; Senso di Comunità Sportivo; Clima dei genitori; Clima dei pari; Clima dell’allenatore
Settori scientifico-disciplinari del MIUR: Area 11 - Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche > M-PSI/05 - Psicologia sociale
Additional Information: Cotutela con l'Université Claude Bernard Lyon 1
Date Deposited: 03 Apr 2013 11:17
Last Modified: 28 May 2016 01:00
URI: http://www.fedoa.unina.it/id/eprint/9498

Abstract

Il Senso di Comunità costituisce un fattore importante per il benessere e lo sviluppo sociale positivo degli adolescenti (Pretty, 2002 ; Cicognani et al., 2006; 2012). Tuttavia, pochi studi hanno fornito informazioni significative sui meccanismi che possono condurre alla costruzione di una Comunità nello sport (Warner & Dixon, 2011). Finalità generale di questa tesi è di contribuire alla definizione di una Comunità Sportiva, esaminando i meccanismi alla base della formazione del Senso di Comunità applicato allo Sport in Adolescenza. A tal fine sono stati condotti tre studi. Dal primo studio, condotto attraverso un approccio qualitativo, emerge che lo sport a livello agonistico in adolescenza contribuisce a creare una dimensione progettuale, e che gli atleti adolescenti percepiscono difficoltà a relazionarsi con i pari non atleti. Dal secondo studio, condotto attraverso un approccio qualitativo, emerge che la Comunità Sportiva per gli adolescenti intervistati comprende, in particolare, i genitori, l’allenatore e il gruppo dei pari – atleti. Il terzo studio, condotto attraverso un approccio quantitativo, è composto da due fasi. La prima fase ha portato alla costruzione e validazione del Questionario del Senso di Comunità Sportivo in Adolescenza (SCS-A) in lingua italiana e in lingua francese. La seconda fase ha portato alla comprensione del processo di costruzione del SCS - A, evidenziando le sue relazioni con le seguenti variabili : clima percepito dei genitori, dell’allenatore, dei pari non – sportivi e impegno sportivo. I risultati mostrano che in adolescenza il SCS influenza in maniera significativa l’impegno sportivo e che la relazione tra il clima percepito dei pari – non sportivi e l’impegno sportivo è mediata dal SCS – A .

Actions (login required)

View Item View Item