Aulitano, Angelo (2006) L’edilizia scolastica: una metodologia di verifica dei livelli di bio-compatibilità e ecosostenibilità. [Tesi di dottorato] (Inedito)

[img]
Anteprima
PDF
Aulitano.pdf

Download (1MB) | Anteprima
Tipologia del documento: Tesi di dottorato
Lingua: Italiano
Titolo: L’edilizia scolastica: una metodologia di verifica dei livelli di bio-compatibilità e ecosostenibilità
Autori:
AutoreEmail
Aulitano, Angelo[non definito]
Data: 2006
Tipo di data: Pubblicazione
Numero di pagine: 106
Istituzione: Università degli Studi di Napoli Federico II
Dipartimento: Configurazione ed attuazione dell'architettura
Dottorato: Tecnologia e rappresentazione dell'architettura e dell'ambiente
Ciclo di dottorato: 18
Coordinatore del Corso di dottorato:
nomeemail
Gangemi, Virginia[non definito]
Tutor:
nomeemail
Francese, Dora[non definito]
Data: 2006
Numero di pagine: 106
Parole chiave: Edilizia scolastica sostenibile
Settori scientifico-disciplinari del MIUR: Area 08 - Ingegneria civile e Architettura > ICAR/12 - Tecnologia dell'architettura
Depositato il: 30 Lug 2008
Ultima modifica: 30 Apr 2014 19:24
URI: http://www.fedoa.unina.it/id/eprint/950
DOI: 10.6092/UNINA/FEDOA/950

Abstract

La tesi, impostata e condotta con rigore metodologico, si inquadra nella tematica generale che ha caratterizzato il XVIII ciclo del dottorato, ed ha affrontato un ambito relativamente poco esplorato, a livello di ricerca: una metodologia di verifica dei livelli di bio-compatibilità e eco-sostenibilità dell’edilizia scolastica. La ricerca ha infatti, come obiettivo la definizione di indicazioni metodologiche per lo sviluppo di un metodo di valutazione e certificazione degli edifici scolastici e scenari di applicazione nella fase di monitoraggio, adatto alla realtà italiana, ma flessibile ad essere adottato anche in altri paesi, e capace di fornire un riferimento univoco per la valutazione dei progetti alle Amministrazioni Locali e hai progettisti. Questi sono, infatti, i possibili utenti del metodo stesso, in quanto attori principali della promozione di edifici più ecocompatibili di quelli correnti; tramite incentivi economici per interventi che ne diminuiscono gli impatti ambientali. La ricerca si sviluppa a partire dallo studio del quadro legislativo generale e dei recenti sviluppi normativi per l’edilizia scolastica, poi nell’analisi dei metodi e software di valutazione ambientale più accreditati in ambito internazionale.

Actions (login required)

Modifica documento Modifica documento