Dell'Aversana, Fabio (2014) Le libertà economiche in Internet: competition, net neutrality e copyright. [Tesi di dottorato]

[img]
Preview
Text
Le libertà economiche in Internet competition, net neutrality e copyright di Fabio Dell'Aversana.pdf

Download (1MB) | Preview
[error in script] [error in script]
Item Type: Tesi di dottorato
Lingua: Italiano
Title: Le libertà economiche in Internet: competition, net neutrality e copyright
Creators:
CreatorsEmail
Dell'Aversana, Fabiof.dellaversana@hotmail.it
Date: 31 March 2014
Number of Pages: 334
Institution: Università degli Studi di Napoli Federico II
Department: Giurisprudenza
Scuola di dottorato: Scienze giuridico-economiche
Dottorato: Diritto pubblico e costituzionale
Ciclo di dottorato: 26
Coordinatore del Corso di dottorato:
nomeemail
Cariola, AgatinoUNSPECIFIED
Tutor:
nomeemail
De Minico, GiovannaUNSPECIFIED
Date: 31 March 2014
Number of Pages: 334
Uncontrolled Keywords: Internet, libertà economiche, competition, net neutrality, copyright
Settori scientifico-disciplinari del MIUR: Area 12 - Scienze giuridiche > IUS/01 - Diritto privato
Area 12 - Scienze giuridiche > IUS/04 - Diritto commerciale
Area 12 - Scienze giuridiche > IUS/05 - Diritto dell'economia
Area 12 - Scienze giuridiche > IUS/08 - Diritto costituzionale
Area 12 - Scienze giuridiche > IUS/09 - Istituzioni di diritto pubblico
Aree tematiche (7° programma Quadro): TECNOLOGIE DELL'INFORMAZIONE E DELLA COMUNICAZIONE > Trasporti, telecomunicazioni, attrezzature mediche, etc. Tecnologie della fotonica, plastiche elettroniche, display flessibili e micro e nano sistemi
SCIENZE SOCIOECONOMICHE E UMANISTICHE > Crescita, impiego e competitività in una società della conoscenza
Date Deposited: 08 Apr 2014 06:24
Last Modified: 20 May 2017 01:00
URI: http://www.fedoa.unina.it/id/eprint/9775

Abstract

Può l’impiego delle nuove tecnologie – in particolare, di Internet – alterare il regime giuridico previsto in Costituzione per la tutela delle libertà economiche? Esistono degli obblighi aggiuntivi rispetto a quelli tradizionalmente catalogati nell’ambito del c.d. statuto generale dell’imprenditore quando l’iniziativa economica è esercitata in Internet? E, dunque, è utile introdurre una lex specialis che sia applicabile alle sole società operanti sul world wide web? L’Autore analizza le questioni appena poste ripercorrendo il dibattito sulla competition online, sul principio della network neutrality e sulla tutela del copyright in Internet. In particolare, il primo capitolo è incentrato sulla ricostruzione della disciplina antitrust applicabile alle imprese operanti nella web economy. La soluzione proposta esclude la configurazione di una zona franca per gli operatori economici, nella misura in cui suggerisce di regolare Internet tenendo ben presente la ratio giustificatrice del diritto della concorrenza; inoltre, essa consente all’Autore di sviluppare – in una prospettiva de jure condendo – una più ampia riflessione sulle categorie generali del diritto antitrust. I capitoli centrali del lavoro sono dedicati al delicato tema della neutralità della rete. Tutta la ricostruzione ruota attorno ai seguenti interrogativi: cui prodest una rete a più velocità, che consenta ai grandi operatori economici di discriminare gli utenti e i content provider in ragione di valutazione economiche? Negare la neutralità della rete conduce, forse, a una sorta di contradictio in adjecto rispetto alle finalità perseguite con lo sviluppo di Internet? Infine, nell’ultimo capitolo, si affrontano i problemi posti dalla tutela del diritto d’autore sulle reti di comunicazione elettronica. Dopo aver ricostruito i principali problemi tecnici connessi alla diffusione telematica delle opere di ingegno, l’Autore conclude sostenendo l’inopportunità e illegittimità di un sistema normativo che, in virtù di sanzioni meramente repressive, sia fonte di (irragionevoli) compressioni delle libertà fondamentali interessate dal tema.

Actions (login required)

View Item View Item