Borreca, Maria (2014) Modelli di città ecosostenibili in Cina tra problematiche globali e trasformazioni locali. [Tesi di dottorato]

[img]
Preview
Text
Tesi Dottorato.pdf

Download (15MB) | Preview
[error in script] [error in script]
Item Type: Tesi di dottorato
Lingua: Italiano
Title: Modelli di città ecosostenibili in Cina tra problematiche globali e trasformazioni locali
Creators:
CreatorsEmail
Borreca, Mariaarch.mariaborreca@gmail
Date: 28 March 2014
Number of Pages: 314
Institution: Università degli Studi di Napoli Federico II
Department: Architettura
Scuola di dottorato: Architettura
Dottorato: Progettazione architettonica ed ambientale
Ciclo di dottorato: 25
Coordinatore del Corso di dottorato:
nomeemail
Piemontese, AntoniettaUNSPECIFIED
Tutor:
nomeemail
Scarano, RolandoUNSPECIFIED
Date: 28 March 2014
Number of Pages: 314
Uncontrolled Keywords: Ecocity in Cina
Settori scientifico-disciplinari del MIUR: Area 08 - Ingegneria civile e Architettura > ICAR/14 - Composizione architettonica e urbana
Date Deposited: 08 Apr 2014 06:41
Last Modified: 13 Jan 2015 14:37
URI: http://www.fedoa.unina.it/id/eprint/9866

Abstract

La tesi svolta, ha affrontato il tema della sostenibilità in ambito urbano, mettendo in evidenza le relazioni che intercorrono tra le problematiche globali e le trasformazioni locali relativamente ai processi di evoluzione e di configurazione dei nuovi modelli di città ecosostenibili riferiti al contesto cinese. Si è approfondita la conoscenza della sperimentazione nelle “ecocity” in funzione dei nuovi approcci di pianificazione, progettazione, finanziamento, gestione e funzionamento delle infrastrutture urbane e dei servizi. Lo studio è stato incentrato soprattutto nella regione asiatica, in particolare è stato focalizzato in Cina, oggetto nell’ultimo decennio di una trasformazione rapida e radicale. La dimensione e la velocità di questo cambiamento, in Cina, hanno raggiunto limiti estremi tali da modificarla da nuova superpotenza emergente in fulcro di una catastrofe ambientale, conferendole il primato di maggiore inquinatore mondiale. Il percorso dello studio, si è svolto attraverso l’approfondimento di alcune tematiche relative al problema ambientale a scala internazionale, ai grandi concetti di sviluppo sostenibile, all’analisi del contesto cinese, delle politiche ambientali e all’esplorazione delle varie ipotesi progettuali, degli elementi e delle metodologie utilizzate per applicare il concetto di sostenibilità nei differenti casi analizzati. La scelta dei casi studio, è ricaduta su progetti pilota che emergono maggiormente nei dibattiti e nei progetti sul futuro dello sviluppo ecosostenibile. L’obiettivo è stato quello di valutare criticamente in che misura i “modelli di ecocity” possono definirsi eco e riconoscere gli elementi che caratterizzano questo fenomeno. Anche se non è possibile immaginare un modello universale di città sostenibile, in considerazione dei fattori e delle variabili, l’indagine eseguita ha creato la possibilità di analizzare alcuni principi che sono propedeutici allo sviluppo della città futura e approfondire la conoscenza sugli indicatori generali e generalizzabili della progettazione sostenibile. Infatti, i casi studio analizzati, da un alto, mettono in luce la dipendenza degli esiti progettuali dal contesto a cui si riferiscono e, dall’altro, cercano di mostrare quanto le modificazioni delle nuove forme dell’abitare a questo siano indifferenti rappresentando piuttosto l’esito di un’inevitabile trasformazione globale.

Actions (login required)

View Item View Item