Troncone, Stefano (2016) STUDIO, PROTOTIPAZIONE E SVILUPPO DI UN MECCANISMO SOTTO-ATTUATO PER MANO ROBOTICA. [Tesi di dottorato]

[img]
Preview
Text
Troncone_Stefano_27.pdf

Download (12MB) | Preview
[error in script] [error in script]
Item Type: Tesi di dottorato
Lingua: Italiano
Title: STUDIO, PROTOTIPAZIONE E SVILUPPO DI UN MECCANISMO SOTTO-ATTUATO PER MANO ROBOTICA
Creators:
CreatorsEmail
Troncone, Stefanostefano.troncone@tronconeng.it
Date: 24 March 2016
Number of Pages: 130
Institution: Università degli Studi di Napoli Federico II
Department: Ingegneria Industriale
Scuola di dottorato: Ingegneria industriale
Dottorato: Ingegneria dei sistemi meccanici
Ciclo di dottorato: 27
Coordinatore del Corso di dottorato:
nomeemail
Bozza, Fabiofabio.bozza@unina.it
Tutor:
nomeemail
Niola, VincenzoUNSPECIFIED
Date: 24 March 2016
Number of Pages: 130
Uncontrolled Keywords: protesi di mano; meccanismi differenziali; sotto‐attuazione;
Settori scientifico-disciplinari del MIUR: Area 09 - Ingegneria industriale e dell'informazione > ING-IND/13 - Meccanica applicata alle macchine
Area 09 - Ingegneria industriale e dell'informazione > ING-IND/14 - Progettazione meccanica e costruzione di macchine
Area 09 - Ingegneria industriale e dell'informazione > ING-IND/15 - Disegno e metodi dell'ingegneria industriale
Date Deposited: 08 Apr 2016 08:52
Last Modified: 31 Oct 2016 11:11
URI: http://www.fedoa.unina.it/id/eprint/10716

Abstract

In questo lavoro di tesi verrà affrontato lo studio e la realizzazione di un prototipo di protesi di mano innovativa. Andremo a simulare con un sistema meccatronico una struttura più o meno antropomorfa, ossia con struttura e funzionalità più o meno simile alla mano umana, la quale presenta una versatilità e destrezza difficilmente imitabili. Il modello proposto dal team di ricerca interno al Dipartimento di Ingegneria Industriale dell'Università “Federico II" di Napoli, utilizza una sotto‐attuazione basata su meccanismi differenziali; facendo uso di pulegge mobili in cascata per la chiusura della mano e di aste per azionare i tendini antagonisti.

Actions (login required)

View Item View Item