Internullo, Dario (2018) Da Giovanni il Sanguinario a Costanziano. Rileggendo il «Papiro Butini» (P.Ital. 55). [Pubblicazione in rivista scientifica]

[img]
Anteprima
Testo
studi_medievali.pdf

Download (919kB) | Anteprima
[error in script] [error in script]
Tipologia del documento: Pubblicazione in rivista scientifica
Lingua: Italiano
Titolo: Da Giovanni il Sanguinario a Costanziano. Rileggendo il «Papiro Butini» (P.Ital. 55)
Autori:
AutoreEmail
Internullo, Dario[non definito]
Autore/i: Dario Internullo
Data: Dicembre 2018
Titolo del periodico: Studi Medievali
Nazione dell'editore: Italia
Luogo di pubblicazione: Spoleto
Editore: CISAM - Fondazione Centro italiano di studi sull'alto medioevo
Data: Dicembre 2018
Volume: LIX
Numero: II
Intervallo di pagine: pp. 647-671
Settori scientifico-disciplinari del MIUR: Area 10 - Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche > L-ANT/05 - Papirologia
Area 11 - Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche > M-STO/01 - Storia medievale
Diritti di accesso: Accesso aperto
Depositato il: 06 Dic 2018 10:53
Ultima modifica: 06 Dic 2018 10:53
URI: http://www.fedoa.unina.it/id/eprint/11988

Abstract

This article discusses a document widely known as “Butini papyrus”. Published and analyzed by important scholars of late antique and medieval written culture, the Butini papyrus is usually considered as the “Roman” model of most early medieval chancery documents. A revision, as well as a new contextualization, lead to propose a different interpretation: written in Ravenna during the years AD 540-543, the papyrus is already part of the post-Roman world; moreover, it is the closest original document we have to the epistles of the Ostrogothic kings, collected in the Variae of Cassiodorus.

Actions (login required)

Modifica documento Modifica documento