Russo, Alessio (2017) Federico d’Aragona (1451-1504): politica e ideologia nella dinastia aragonese di Napoli. [Tesi di dottorato]

[img]
Preview
Text
russo_alessio_30.pdf

Download (7MB) | Preview
[error in script] [error in script]
Item Type: Tesi di dottorato
Resource language: Italiano
Title: Federico d’Aragona (1451-1504): politica e ideologia nella dinastia aragonese di Napoli
Creators:
CreatorsEmail
Russo, Alessioalessiorusso7388@gmail.com
Date: 5 December 2017
Number of Pages: 362
Institution: Università degli Studi di Napoli Federico II
Department: dep26
Dottorato: phd094
Ciclo di dottorato: 30
Coordinatore del Corso di dottorato:
nomeemail
Caglioti, Francescofcagliot@unina.it
Tutor:
nomeemail
Senatore, FrancescoUNSPECIFIED
Fournel, Jean-LouisUNSPECIFIED
Date: 5 December 2017
Number of Pages: 362
Keywords: Regno di Napoli; Federico d'Aragona; politica rinascimentale; secolo XV; Rinascimento; Ferrante d'Aragona; Guerre d'Italia; ideologia monarchica
Settori scientifico-disciplinari del MIUR: Area 11 - Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche > M-STO/01 - Storia medievale
Additional information: In cotutela presso l'Université Paris 8, Ecole Doctorale Pratiques et Théories du sens, Doctorat en Études italiennes
Date Deposited: 22 Dec 2017 21:54
Last Modified: 12 Apr 2019 07:54
URI: http://www.fedoa.unina.it/id/eprint/12043

Collection description

Questo studio può essere collocato a metà strada tra una biografia principesca in senso stretto, e la parziale ricostruzione del profilo politico-ideologico non solo del singolo personaggio storico, ma di una dinastia regnante del XV secolo. Utilizzando come punto d'osservazione le vicende del figlio secondogenito di Ferrante I d'Aragona, Federico – che fu sovrano del Regno di Napoli dal 1496 al 1501, e ancor prima principe inserito a fondo nelle istituzioni regnicole e nei disegni politici dei precedenti monarchi –, si indagano infatti le modalità della costruzione e rappresentazione del potere, i sistemi di governo e le strutture ideologiche degli Aragonesi del ramo napoletano, interrogandosi anche sulle cause della loro caduta. Il largo uso delle fonti diplomatiche, integrato con gli apporti di fonti giuridiche, letterarie, cronachistiche e storiografiche, permette inoltre di inserire le dinamiche aragonesi nel contesto serrato della politica del Quattrocento, non solo italiana, ma europea.

Downloads

Downloads per month over past year

Actions (login required)

View Item View Item