Iorio, Vincenzo (2022) Accessione e comunione ordinaria: la posizione del comunista. [Tesi di dottorato]

[img]
Preview
Text
iorio_vincenzo_34.pdf

Download (2MB) | Preview
[error in script] [error in script]
Item Type: Tesi di dottorato
Resource language: Italiano
Title: Accessione e comunione ordinaria: la posizione del comunista
Creators:
CreatorsEmail
Iorio, Vincenzovincenzo.iorio2@unina.it
Date: 4 March 2022
Number of Pages: 223
Institution: Università degli Studi di Napoli Federico II
Department: Giurisprudenza
Dottorato: Diritto delle persone, delle imprese e dei mercati
Ciclo di dottorato: 34
Coordinatore del Corso di dottorato:
nomeemail
Miola, MassimoUNSPECIFIED
Tutor:
nomeemail
Quadri, RolandoUNSPECIFIED
Date: 4 March 2022
Number of Pages: 223
Keywords: accessione, comunione e terzo
Settori scientifico-disciplinari del MIUR: Area 12 - Scienze giuridiche > IUS/01 - Diritto privato
Date Deposited: 16 Mar 2022 19:35
Last Modified: 28 Feb 2024 14:16
URI: http://www.fedoa.unina.it/id/eprint/14582

Collection description

Il lavoro, prendendo le mosse da una recente pronuncia del giudice di legittimità (Cass., sez. un., 16 febbraio 2018, n. 3873) circa la sorte dell'edificazione compiuta da un solo comunista su suolo in comproprietà con altri, ripercorrendo le tappe dell'orientamento volto ad escludere nella fattispecie concreta l'operatività del principio generale dell'accessione (art. 934 c.c.) e della relativa disciplina (artt. 936 e 937 c.c.) per mancanza di terzietà reciproca fra comunisti, dunque, ambisce di giungere al diverso risultato nel senso dell'applicabilità diretta ed immediata della disciplina dell'accessione di cui agli artt. 936 e 937 c.c. (cap. I). Nel prosieguo del lavoro, allora, a seguito di una ricostruzione della posizione di ciascun comunista in termini di terzietà reciproca (cap. II) e dell'elaborazione di una nozione di "terzo" di cui alla disciplina dell'accessione (art. 936 e 937 c.c.) (cap. III), si prospetta una linea esegetica in grado di coniugare la disciplina dell'accessione (artt. 936 e 937 c.c.) con quella della comunione (artt. 1102, 1108 e 1120 c.c.) e, quindi, di suggerire la diretta ed immediata applicabilità della disciplina dell'accessione (artt. 936 e 937 c.c.) alla fattispecie dell'opera eseguita da un solo comunista su suolo in comune con altri (cap. IV).

Downloads

Downloads per month over past year

Actions (login required)

View Item View Item