«Ogni cosa ha il suo tempo»: il “nodo dialettico” kierkegaardiano tra ‘edificante’ e ‘ripresa’

Longo, Giulia (2008) «Ogni cosa ha il suo tempo»: il “nodo dialettico” kierkegaardiano tra ‘edificante’ e ‘ripresa’. [Tesi di dottorato] (Inedito)

Full text disponibile come:

[img]
Preview
PDF (Tesi Dottorato) - Richiede un editor Pdf del tipo GSview, Xpdf o Adobe Acrobat Reader
3029Kb

Tipologia di documento:Tesi di dottorato
Settori scientifico-disciplinari MIUR:Area 11 Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche > M-FIL/01 FILOSOFIA TEORETICA
Coordinatori della Scuola di dottorato:
Coordinatore del Corso di dottoratoe-mail (se nota)
Iervolino, Domenico
Tutor della Scuola di dottorato:
Tutor del Corso di dottoratoe-mail (se nota)
Mazzarella, Eugenio
Stato del full text:Accessibile
Data:24 Novembre 2008
Numero di pagine:447
Istituzione:Università degli studi di Napoli "Federico II"
Dipartimento o Struttura:Dipartimento di Filosofia "A. Aliotta"
Tipo di tesi:Dottorato
Stato dell'Eprint:Inedito
Scuola di dottorato:Filosofia Teoretica
Denominazione del dottorato:Scienze Filosofiche
Ciclo di dottorato:XXI
Numero di sistema:3059
Depositato il:06 Novembre 2009 10:22
Ultima modifica:09 Settembre 2010 12:37

Solo per gli Amministratori dell'archivio: edita il record