“Vesuvi ardenti”: la ricezione poetica dell’eruzione del 1631 nella letteratura barocca

Castorina, Elisa (2008) “Vesuvi ardenti”: la ricezione poetica dell’eruzione del 1631 nella letteratura barocca. [Tesi di dottorato] (Inedito)

Full text disponibile come:

[img]
Preview
PDF - Richiede un editor Pdf del tipo GSview, Xpdf o Adobe Acrobat Reader
4Mb

Tipologia di documento:Tesi di dottorato
Parole chiave:Vesuvio, Barocco, Eruzione
Settori scientifico-disciplinari MIUR:Area 10 Scienze dell'antichita', filologico-letterarie e storico-artistiche > L-FIL-LET/10 LETTERATURA ITALIANA
Area 10 Scienze dell'antichita', filologico-letterarie e storico-artistiche > L-FIL-LET/13 FILOLOGIA DELLA LETTERATURA ITALIANA
Coordinatori della Scuola di dottorato:
Coordinatore del Corso di dottoratoe-mail (se nota)
Di Girolamo, Costanzocostanzo.digirolamo@unina.it
Tutor della Scuola di dottorato:
Tutor del Corso di dottoratoe-mail (se nota)
Toscano, Tobiatobia.toscano@virgilio.it
Di Girolamo, Costanzocostanzo.digirolamo@unina.it
Stato del full text:Accessibile
Data:01 Dicembre 2008
Numero di pagine:583
Istituzione:Università degli Studi di Napoli Federico II
Dipartimento o Struttura:Filologia Moderna Salvatore Battaglia
Tipo di tesi:Dottorato
Stato dell'Eprint:Inedito
Scuola di dottorato:Federico II
Denominazione del dottorato:Filologia Moderna
Ciclo di dottorato:XX
Numero di sistema:3220
Depositato il:11 Novembre 2009 10:35
Ultima modifica:11 Novembre 2009 10:35

Solo per gli Amministratori dell'archivio: edita il record