Caruso, Immacolata (2006) Strutture lineari-ordinate nel reticolo delle partizioni di un insieme e applicazioni ai gruppi di Butler. [Tesi di dottorato] (Inedito)

[img]
Anteprima
PDF
Caruso.pdf

Download (396kB) | Anteprima
Tipologia del documento: Tesi di dottorato
Lingua: Italiano
Titolo: Strutture lineari-ordinate nel reticolo delle partizioni di un insieme e applicazioni ai gruppi di Butler
Autori:
AutoreEmail
Caruso, Immacolata[non definito]
Data: 2006
Tipo di data: Pubblicazione
Numero di pagine: 66
Istituzione: Università degli Studi di Napoli Federico II
Dipartimento: Matematica e applicazioni "Renato Caccioppoli"
Dottorato: Scienze matematiche
Ciclo di dottorato: 17
Coordinatore del Corso di dottorato:
nomeemail
Rionero, Salvatore[non definito]
Tutor:
nomeemail
De Vivo, Clorinda[non definito]
Metelli, Claudia[non definito]
Data: 2006
Numero di pagine: 66
Parole chiave: Tende, Reticolo delle partizioni, B(1) -gruppi di Butler
Settori scientifico-disciplinari del MIUR: Area 01 - Scienze matematiche e informatiche > MAT/02 - Algebra
Depositato il: 30 Lug 2008
Ultima modifica: 01 Dic 2014 13:47
URI: http://www.fedoa.unina.it/id/eprint/529
DOI: 10.6092/UNINA/FEDOA/529

Abstract

Ci si occupa di uno strumento lineare-combinatorio (una {0,1} tabella detta “tenda” con funzionamento e trasformazioni affatto originali che può essere utilizzato in molti ambiti in cui sia rilevante l’esistenza di una base ridondante. Analizzando le proprietà della tenda associata ad un automorfismo di uno spazio vettoriale su Z2 di dimensione finita, si migliora significativamente un recente risultato sulle rappresentazioni di uno spazio vettoriale di dimensione finita. Da tale miglioramento scaturisce una caratterizzazione dei gruppi abeliani completamente decomponibili. Inoltre, vengono affrontati alcuni problemi sui rapporti fra la struttura d’ordine e la struttura lineare del reticolo delle partizioni di un insieme finito pervenendo ad una loro più maneggevole formulazione. Infine, ci si occupa delle applicazioni dello strumento tenda nello studio dei B(1) -gruppi di Butler in particolare in relazione alle loro decomposizioni dirette.

Actions (login required)

Modifica documento Modifica documento