Spirito, Fabrizia Lucilla (2006) Vedutismo e Grand Tour: Giovan Battista Lusieri e i suoi contemporanei. [Tesi di dottorato] (Unpublished)

[img]
Preview
PDF
vedutismo_e_grand_tour.pdf

Download (2MB) | Preview
Item Type: Tesi di dottorato
Language: Italiano
Title: Vedutismo e Grand Tour: Giovan Battista Lusieri e i suoi contemporanei
Creators:
CreatorsEmail
Spirito, Fabrizia LucillaUNSPECIFIED
Date: 2006
Date Type: Publication
Number of Pages: 175
Institution: Università degli Studi di Napoli Federico II
Department: Discipline storiche "E. Lepore"
PHD name: Scienze archeologiche e storico artistiche
PHD cycle: 17
PHD Coordinator:
nameemail
Gasparri, CarloUNSPECIFIED
Tutor:
nameemail
Picone, MariantoniettaUNSPECIFIED
Date: 2006
Number of Pages: 175
Uncontrolled Keywords: Vedutismo, Grand Tour, Lusieri
MIUR S.S.D.: Area 10 - Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche > L-ART/02 - Storia dell'arte moderna
Date Deposited: 31 Jul 2008
Last Modified: 30 Apr 2014 19:23
URI: http://www.fedoa.unina.it/id/eprint/742

Abstract

Nell’ultimo quarto del Settecento, vedutisti di diverse nazionalità viaggiano attraverso l’Italia, in particolare da Roma si spingono sempre più a Meridione, raggiungendo la Sicilia e in alcuni casi anche il vicino Oriente, alla ricerca di testimonianze dell’antico e dei fenomeni naturali accompagnando i nobili stranieri che cercavano nella produzione di questi pittori la documentazione del loro viaggio. Attraverso l’analisi dell’attività di artisti come Giovan Battista Lusieri, Thomas Jones, John Robert Cozens, William Pars, Francis Towne, Abraham Louis Rodolph Ducros, Louis Jean Desprez, Jacob Philipp Hackert sono stati messi in evidenza rapporti e contatti e gli elementi in comune della loro produzione che vanno dalle escursioni pittoriche per realizzare disegni from nature, alle tecniche, ai soggetti dei dipinti, ai committenti che acquistano le loro vedute. Il catalogo di Lusieri è stato ampliato con l’acquisizione di nuovi dipinti e l’analisi di disegni inediti che aiutano a definire maggiormente la sua attività e i nuovi caratteri del vedutismo di fine secolo.

Actions (login required)

View Item View Item