Menichino, Giovanni Paolo (2010) Sviluppo di metodologie di calcolo numerico per la simulazione dello stampaggio ad iniezione di materiali polimerici. [Tesi di dottorato] (Inedito)

[img]
Anteprima
PDF
Menichino_Giovanni_Paolo_23.pdf

Download (19MB) | Anteprima
Tipologia del documento: Tesi di dottorato
Lingua: Italiano
Titolo: Sviluppo di metodologie di calcolo numerico per la simulazione dello stampaggio ad iniezione di materiali polimerici
Autori:
AutoreEmail
Menichino, Giovanni Paologiovannipaolo.menichino@unina.it
Data: 26 Novembre 2010
Numero di pagine: 240
Istituzione: Università degli Studi di Napoli Federico II
Dipartimento: Ingegneria dei materiali e della produzione
Scuola di dottorato: Ingegneria industriale
Dottorato: Ingegneria dei materiali e delle strutture
Ciclo di dottorato: 23
Coordinatore del Corso di dottorato:
nomeemail
Mensitieri, Giuseppegiuseppe.mensitieri@unina.it
Tutor:
nomeemail
Bellucci, Francescobellucci@unina.it
Data: 26 Novembre 2010
Numero di pagine: 240
Parole chiave: stampaggio ad iniezione; polimeri; warpage
Settori scientifico-disciplinari del MIUR: Area 09 - Ingegneria industriale e dell'informazione > ING-IND/22 - Scienza e tecnologia dei materiali
Depositato il: 21 Dic 2010 04:02
Ultima modifica: 30 Apr 2014 19:44
URI: http://www.fedoa.unina.it/id/eprint/7990
DOI: 10.6092/UNINA/FEDOA/7990

Abstract

L’idustria termoplastica, negli ultimi anni, ha riconosciuto che le tecniche di computer-aided engineering (CAE) migliorano notevolmente l’abilità dell’ingegnere di cogliere tutti gli aspetti del processo di stampaggio ad iniezione incrementando la produttività, la qualità del prodotto, tempo ciclo e costi. Ciò è confermato dalla ricca letteratura disponibile e dal crescente aumento di utenti di software CAE dedicati nell’industria dello stampaggio della plastica. È stata simulata la fase di riempimento di una guarnizione per elettrodomestici in blend polimerica a base di TPV e TPU, caratterizzata sperimentalmente in laboratorio. È stato mostrato come sia possibile simulare mediante l’ausilio di software dedicati allo stampaggio ad iniezione, il comportamento di una qualunque miscela e come, mediante simulazione, sia possibile intervenire sulla geometria del componente da stampare in maniera tale da ottimizzare la fase di iniezione stessa, in particolare la pressione di iniezione. Successivamente è stata effettuata la simulazione del processo di stampaggio ad iniezione di un paraurti automobilistico in polipropilene caricato talco, confrontando i risultati numerici con i risultati sperimentali ottenuti mediante collaborazione con centri specializzati del settore automotive. Le analisi parametriche condotte, hanno permesso, in primo luogo, di constatare l’aderenza dei risultati numerici con i dati sperimentali ed in secondo luogo, di avere una stima dei principali parametri che possono influenzare le performance di prodotto.

Actions (login required)

Modifica documento Modifica documento